Basket Sport

Pistoia Basket, rinnovo con Lorenzo Querci

Pistoia Basket, rinnovo con Lorenzo Querci
Written by Redazione

Credits: Lorenzo Querci © Ph. Sara Bonelli – Pistoia Basket 2000

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver rinnovato il contratto dell’atleta Lorenzo Querci. Il giovane talento cresciuto nell’Academy biancorossa, già stabilmente nel giro della prima squadra targata OriOra, ha firmato un accordo quadriennale con la società biancorossa.

Nato a Prato il 17 gennaio 2001, Lorenzo Querci è una guardia di 195 cm x 90 kg. Cresce nella Pistoia Basket Academy, rendendosi protagonista in tutte le selezioni fino a diventare capitano della formazione under 18 Eccellenza. Considerato come uno dei migliori prospetti del panorama italiano nella sua classe d’età, Querci è un punto fisso della Nazionale under 16 prima e under 18 poi. Nel 2019 vince il titolo di Mvp della prima fase della Next Gen Cup, poi disputa l’Eurolega giovanile con la maglia della Stella Azzurra Roma, infine con la canotta dell’ItalBasket trionfa in Coppa Carnevale, venendo pure inserito nel quintetto ideale della prestigiosa manifestazione. Il 14 aprile al PalaCarrara mette a segno i suoi primi punti in Lega Basket serie A nella sfida contro Torino con una tripla pesante. Si ripeterà con 4 punti nell’ultima giornata contro Avellino.

Questo il commento del direttore sportivo Marco Sambugaro: “Siamo felici di esserci assicurati per i prossimi quattro anni le prestazioni di un ragazzo sul quale crediamo molto. Ovviamente, essendo un prospetto molto giovane, ha bisogno di giocare e di essere protagonista per farsi le ossa, quindi salvo stravolgimenti la prossima stagione giocherà in prestito in qualche società di Serie A2. Ma la durata del contratto è un segnale chiaro: puntiamo forte su di lui per il nostro futuro”.

Queste le prime parole post rinnovo di Lorenzo Querci, attualmente in ritiro con la Nazionale under 18 in preparazione ell’Europeo di Volos (Grecia): “Sapere che il Pistoia Basket investa a lungo termine su di me mi rende onorato ed orgoglioso, questa è casa mia e sento la stima e l’affetto di tutti. Sinceramente non credevo di firmare un contratto così lungo: questo significa che da oggi il mio impegno aumenterà ulteriormente per dimostrare che la società non ha sbagliato a credere nelle mie capacità. Per quanto riguarda il prossimo anno credo che l’OriOra abbia bisogno di giocatori pronti, mentre per me la cosa migliore sarebbe giocare minuti veri tutte le domeniche. Adesso tuttavia mi devo concentrare sulla Nazionale, che per me rappresenta sempre un’emozione indescrivibile: indossare la maglia azzurra non ha prezzo”.

Alessandro Benigni
Ufficio Stampa
A.S. Pistoia Basket 2000

About the author

Redazione

La Redazione di The Wolf Post