Calcio Sport

Stadio Melani: a breve la conclusione dei lavori

Stadio Melani: a breve la conclusione dei lavori
Written by Redazione

Credits: © Ufficio Stampa Comune di Pistoia

Oltre alla sistemazione della tribuna ovest, potenziato l’impianto di illuminazione dell’area di gioco. Nelle prossime settimane anche la consegna della valutazione sulla vulnerabilità sismica della curva nord

Stanno per concludersi gli interventi di miglioramento sismico della tribuna ovest dello stadio comunale “Marcello Melani”. Iniziati i primi di giugno, i lavori hanno riguardato principalmente le strutture portanti e la copertura, con interventi sulle travi, sugli ancoraggi e sui pilastri. Il cantiere dei lavori, pertanto, è ancora aperto e, proprio per questo motivo la partita inizialmente prevista allo stadio Melani per sabato, non potrà essere giocata.

La seconda parte dei lavori riguarderà, invece, il “sotto-tribuna”: saranno eseguiti scavi necessari al collegamento e consolidamento delle fondazioni. L’intervento, come da progetto, non comporterà alcun intralcio alla disputa delle partite.

I lavori alla tribuna ovest sono eseguiti dalla ditta Edilgreen Costruzioni srl di Calenzano, individuata a seguito di una manifestazioni di interesse.

«Finalmente abbiamo messo mano ad un impianto che necessitava, da anni, di essere adeguato alle normative – commenta l’assessore allo sport Gabriele Magni –: la sicurezza, infatti, è fattore prioritario per questa Amministrazione che immediatamente ha voluto iniziare un iter per risolvere gli annosi problemi dello stadio. Il miglioramento sismico ha previsto un cantiere assai importante che, seppur poco visibile, ha modificato sostanzialmente la struttura della tribuna ovest. Molto più visibili, invece, i nuovissimi seggiolini che rendono, oltre che più gradevole la struttura, più comodo l’assistere alle partite. Infine, con l’istallazione delle luci supplementari anche i requisiti richiesti dalla LEGA saranno soddisfatti. Sono molto contento del lavoro svolto dai tecnici comunali per questo primo cantiere importante».

Sono 2113 le nuove sedute numerate e di colore blu che hanno al centro, sia del settore di destra che di quello di sinistra, alcuni seggiolini di colore arancione sistemati in modo da rappresentare due figure del Micco, l’orso simbolo della città e della società.

Intanto la prossima settimana verranno eseguite le verifiche sul funzionamento dell’impianto elettrico e di videosorveglianza, al fine di garantire la sicurezza dei frequentatori dello stadio.

Per ottemperare alle nuove disposizioni della Lega Pro, l´attuale impianto di illuminazione dell’area di gioco sarà integrato con l´aggiunta di ulteriori proiettori, sia sulle tribune ovest e centrali, sia su due torri faro; alcuni saranno alimentati dall’impianto esistente, altri con nuove linee. Il progetto è stato donato all’Amministrazione dalla società di calcio, nell’ottica di una concreta e fattiva collaborazione.

About the author

Redazione

La Redazione di The Wolf Post