Lifestyle

Alice Caldarella: il mio mondo a colori

ALICE CALDARELLA IL MIO MONDO A COLORI
Written by Veronica Lavenia

Ho scoperto Alice attraverso la rete e Instagram (a conferma che, se usati in modo appropriato tali strumenti sono utilissimi), ho amato l’eleganza dei suoi lavori, la delicatezza dei colori, la dolcezza dei suoi personaggi. Visitando il suo sito ho, poi, scoperto che, anche lei, è Siciliana e, approfondendo la conoscenza dei suoi lavori, la sua sicilianità emerge spesso.

Alice ha una voce dolce e una fisicità delicata che la fanno sembrare uscita da un racconto di fiabe.

Come molti artisti, più che con le parole, ama esprimersi attraverso il suo mondo a colori, un mondo che abbraccia non solo i libri illustrati (per le più importanti case editrici Italiane) ma anche lavori per le aziende che vogliono personalizzare in modo davvero speciale i loro prodotti.

Nell’intervista Alice, tra l’altro, dà consigli a quanti vorrebbero fare dell’illustrazione un mestiere. Il talento da solo non basta. Anche in questo caso,  tenacia e passione hanno la meglio solo attraverso lo studio e una adeguata formazione.

1. Quando hai capito che matita e pennelli sarebbero stati la tua professione?

Ho scoperto l’amore per l’illustrazione nel 2011, poiché, a causa di una immobilità temporanea, trascorrevo le ore a disegnare. Così, decisi di approfondire questa passione (anche attraverso gli albi illustrati che adoro collezionare) per trasformarla in un vero e proprio lavoro.

ALICE CALDARELLA IL MIO MONDO A COLORI

Copyright Alice Caldarella

2. Ci racconti la tua formazione?

Ho studiato al liceo artistico ma è grazie alla scuola “Officina B5” di Roma, che sono entrata, effettivamente, nel mondo dell’editoria e dell’illustrazione. Ho frequentato anche vari workshop che mi hanno permesso di approfondire e migliorare il mio stile.

3. Quale tra tecnica digitale e tradizionale preferisci?

Sicuramente, se dovessi scegliere preferirei il tradizionale ma uso entrambe le tecniche anche se il digitale, di sicuro, favorisce la praticità e i tempi di consegna.

ALICE CALDARELLA IL MIO MONDO A COLORI

Copyright Alice Caldarella

4. Come nascono i tuoi personaggi?

Molti nascono spontaneamente, soprattutto quelli delle mie storie. Anche se in alcuni casi avevo già delle indicazioni ben precise da seguire. Ad esempio, per il libro illustrato “Il piatto preferito di Camilla” i committenti hanno chiesto espressamente una bimba con i capelli lunghi e rossi.

 

5. Quali sono gli strumenti base di un illustrazione contemporanea?

Ogni illustratore ha il proprio Kit salvavita. Le tecniche e gli strumenti sono molteplici e possono variare da dalle semplici matite colorate, gouache, pennarelli a una tavoletta grafica. Al giorno d’oggi, i mezzi per realizzare delle opere contemporanee sono infiniti. Basta la creatività e il resto viene da sé.

ALICE CALDARELLA IL MIO MONDO A COLORI

© Alice Caldarella

6. Come nascono i lavori per le aziende?

Per curare il brand  di un’azienda credo sia importante la  sintonia tra la committenza e lo stile illustrativo dell’artista, in modo tale da soddisfare i requisiti comunicativi e grafici dell’intero progetto. Questo tipo di lavoro non è sempre facile, bisogna studiare e dare forte personalità al prodotto in modo tale da renderlo unico e far stupire il cliente. Quante volte capita di scegliere un libro grazie alla copertina?

Per questo, il processo grafico/visivo è estremamente significante. Anche scegliere la giusta palette può fare la differenza.

ALICE CALDARELLA IL MIO MONDO A COLORI

© Alice Caldarella

7. Che consigli daresti a chi vuole intraprendere questo mestiere?

Innanzitutto,  per approcciarsi al mondo dell’illustrazione, consiglio di frequentare delle scuole e/o dei workshop. Ce ne sono diversi e tutti molto stimolanti. Credo sia indispensabile per avere delle conoscenze basilari e non. Inoltre, è importante frequentare le diverse fiere, come la Children’s Book di Bologna, così da poter mostrare e presentare il proprio portfolio ai vari editori. Questo mestiere richiede dei requisiti fondamentali: la costanza,  passione, fiducia e la voglia di mettersi sempre in gioco. Sono certa, che far diventare i propri sogni in realtà è possibile.

ALICE CALDARELLA IL MIO MONDO A COLORI

© Alice Caldarella

https://www.alicecaldarella.com/

Enrico Vicari: il cioccolato che non conosci

 

About the author

Veronica Lavenia

PhD (former University academic). Italian based food writer, magazine contributor, some of my works have appeared and appears in the most popular International food magazine, as “Gluten-free Heaven”; "Vegetarian Living"; "Veggie Magazine"; "Lifestyle FOOD"; "Australian Good Food & Travel Guide; and "Chickpea", among others.
Foodpreneur, founder of @laveniasicilianchocolate