Storie di EVO

Hacienda de Colchado

Written by Veronica Lavenia

Andalusia: una terra dove tutto è possibile. Forte e antica come le distese di uliveti che compongono un paesaggio mozzafiato, unico al mondo. Con un milione e mezzo di ettari di uliveti, questa suggestiva regione della Spagna meridionale, è l’area del Pianeta con la più alta produzione di olio Extra Vergine di oliva. Una quantità strettamente legata alla qualità su cui la Penisola Iberica ha investito, negli anni, attraverso coltivazioni integrate e sostenibili. Tali implementazioni hanno consentito alla Spagna, e all’Andalusia, in particolare, di emergere a livello mondiale con oli Extra Vergine di alto livello.

©Hacienda de Colchado

Tra le realtà andaluse, Málaga è uno dei un punti di riferimento di eccellenza con circa 100.000 ettari di uliveti che caratterizzano il territorio. In ogni villaggio limitrofo alla nota località balneare vi è una elevata concentrazione di aziende olivicole che offrono il meglio della produzione olearia locale con cultivar autoctone in grado di regalare oli di eccellenza, esportati a livello Internazionale.

©Hacienda de Colchado

La città che ha dato i natali a Pablo Picasso,  spesso nota per la sua movida, le spiagge dorate e un sole che splende quasi tutto l’anno, riserva, al turista appassionato di enogastronomia, l’opportunità di degustare oli di  ecellenza, prodotti dalle tenute olearie delle comunità limitrofe.

Hacienda de Colchado è proprio una di queste splendide realtà, ubicata in un angolo di terra, Antequera, nota per una delle produzioni più pregiate di olio Extra vergine di oliva.

©Hacienda de Colchado

TERRITORIO:

Territorio fertile e generoso, come tutta l’Andalusia, Antequera, spicca per l’ottima qualità della sua produzione olivicola di cui Hacienda de Colchado è un rappresentante di livello, come attestato dai numerosi riconoscimenti.

L’olivicoltura nel Mediterraneo e, dunque, anche in questa zona, fu introdotta dai Fenici circa tremila anni ma divenne una coltura a tutti gli effetti al tempo dell’Impero Romano. L’olio Andaluso, al tempo, veniva trasportato in anfore olearie recanti l’origine, il titolare e la quantità di olio, una prima tracciabilità che dimostra non solo quanto tale civiltà fosse evoluta ma anche l’importanza che “l’oro liquido” ha sempre avuto nelle epoche passate.

©Hacienda de Colchado

In un territorio così ricco di storia, dove distese di oliveti compongono un paesaggio pittoresco, Hacienda de Colchado crea ogni giorno la sua storia. Una storia fatta di persone che, scommettendo su Madre Natura, ricavano un olio EVO prezioso nel contenuto e nell’imbottigliamento.

AZIENDA:

Hacienda de Colchado  è davvero un gioiello incastonato in un mare di ulivi che si perdono a vista d’occhio. Un’azienda contemporanea che, da tre generazioni, produce oli extra vergini di oliva di altissima qualità, con i marchi Legado, Experience e Malaca Vetus.

L’edificio, Cortijo de los Condes de Colchado, è classificato come proprietà di valore storico e patrimoniale dalla Junta de Andalucía.

©Hacienda de Colchado

Il frantoio fu costruito all’inizio del XIX quando l’olivo divenne la coltura predominante dell’azienda.

Ubicata su una superficie di 310 ettari, con 220 ettari di ulivi secolari e il resto di nuovi impianti, l’azienda produce una media annua di 800.000-1.200.000 kg di olive.

©Hacienda de Colchado

EVO:

La qualità di un olio EVO parte dalla cura degli uliveti, dalle condizioni favorevoli del territorio e del clima. Hacienda de Colchado aderisce a questi criteri, nel rispetto della terra e dei frutti prodotti.

L’olio ricavato proviene totalmente dalle olive dell’azienda con un monitoraggio costante dalla fase della raccolta all’imbottigliamento.

©Hacienda de Colchado

Legado è l’EVO di punta dell’azienda. Un EVO intenso dalla ricca personalità, prodotto solo con varietà Hojiblanca (cultivar tipica andalusa, il cui nome è dovuto, principalmente, al colore delle foglie che, nella parte inferiore, hanno un colore chiaro). La raccolta avviene a metà ottobre, da olive raccolte al volo, mediante scuotimento nelle ore più miti della giornata.

Legado proviene dagli ulivi più antichi, collocati sulle colline più altre della tenuta. Proprio l’inclemenza climatica dovuta alla posizione e, al contempo, le abbondanti ore di sole sono la combinazione perfetta che regala olive ideali per una vera spremuta di benessere.

©Hacienda de Colchado

La raccolta anticipata consente di ottenere un olio con una importante varietà aromatica e di altissimo valore nutritivo, grazie al suo alto contenuto di antiossidanti naturali, responsabili del suo particolare tocco amaro e piccante.

Un olio EVO è il frutto di olive sane, selezionate molite nelle due ore successive alla sua raccolta per estrazione a freddo a temperature inferiori ai 20 ºC, proprio come avviene per gli oli di Hacienda de Colchado. Non solo. Terminato tale processo, gli oli vengono degustati, collocando i migliori in serbatoi di acciaio inox per la loro conservazione e successivo confezionamento.

©Hacienda de Colchado

Ciò consente a Hacienda de Colchado di ottenere oli dal gusto ricco, ad alto contenuto di polifenoli, ideali per ogni tipo di preparazione, dolce e salata.

Non stupisce che Legado abbia ricevuto numerosi riconoscimenti, come i seguenti:

  • Tra i primi sei EVO per la guida Iberoleum Guide 2021 Best AOVES in Spagna;
  • Top 100 migliori al mondo, Evooleum 2021;
  • Vincitore Fruttato Verde Medio della XX edizione dei Best Oil Awards Extra Vergine di Oliva della provincia di Malaga;
  • Vincitore XX Premio Internazinale EXPOLIVA Alla qualità dei migliori oli Extra Vergine di oliva;
  • Medaglia d’oro al Concorso internazionale dell’olio d’oliva di New York 2021.

 

©Hacienda de Colchado

Note di degustazione- LEGADO:

Succo di oliva verde fruttato, di grande complessità e potenza aromatica. Tra i toni del verde emergono l’erba appena tagliata, la mela verde e la buccia di banana, con sottofondo di basilico e foglia geranio. In bocca si accentua la sua complessità, e la sua eleganza e persistenza. L’ingresso è dolce, seguito da un piacevolissimo amaro e a finale speziato di pepe bianco e retrogusto di mandorla.

©Hacienda de Colchado

DOVE:

Cortijo de Colchado

C/ Iglesia, s/n

29250 CARTAOJAL (Málaga)

SPAGNA

About the author

Veronica Lavenia

PhD.
Her scientific papers have been published in some of the most renowned international literary academic journals.
Italian based writer and magazine contributor.
Author of six books, some of her works have appeared in the most popular International Food magazines.
Food Connoisseur.
EVOO Communicator. Founder of the EVOO Column at "The Wolf Post".
Writer| Translator| Communication Manager at "The Wolf Post", since the birth of the magazine.

She has always lived in the countryside. She has learned to "get her hands dirty", working and reaping the benefits of the fields, since she was a child. She participated in grape harvests, olive picking and assisted in the subsequent stages of production.
Food & Wine tourism were the family holidays that educated her on the subject.

This site is protected by wp-copyrightpro.com