Storie di EVO

OliveEmotion: intervista con Isabel Faria

Written by Veronica Lavenia

OliveEmotion è la storia di un marchio portoghese che scommette su uno dei beni più antichi e preziosi al mondo: l’olio Extra vergine di oliva.

©OliveEmotion

OliveEmotion racconta l’antica e nobile tradizione dell’Olio Extra Vergine di Oliva Portoghese, attraverso un olio prodotto interamente in Portogallo, nella regione dell’Alentejo, con cultivar autoctone, da piccoli agricoltori locali.
Il risultato è un EVO sostenibile, ricco di polifenoli e dei profumi tipici delle cultivar portoghesi come raccontato da Isabel Faria, imprenditrice e creatrice del marchio, che ha già varcato i confini nazionali.

©OliveEmotion Isabel Faria

OliveEmotion è un brand giovane ma altrettanto ambizioso. Quando è nata l’azienda e quali sono gli obiettivi primari da raggiungere nel breve e medio termine?

L’obiettivo principale all’inizio era creare un marchio che promuovesse l’olio Extra vergine di oliva con olive provenienti da piccoli uliveti tradizionali in Alentejo, in Portogallo. Abbiamo puntato alla migliore origine, qualità e sapore e credevamo che, divulgando esperienze culinarie differenziate, potessimo promuovere l’enorme potenziale che l’olio d’oliva ha nel mondo culinario.

Essendo un prodotto così attraente e salutare, questo oro liquido è completamente allineato con le tendenze nutrizionali e offre un enorme potenziale. Così è nato OliveEmotion.

In quanto marchio ancora giovane, continua ad aumentare la sua consapevolezza e ad avviare la sua presenza in diversi mercati. Speriamo, a breve e medio termine, di promuovere più esperienze intorno all’olio d’oliva, siano esse culinarie o legate ai viaggi, dove è possibile conoscere l’olio d’oliva, il processo di produzione e i suoi benefici per la salute.

©OliveEmotion-Cozinhar con estilo

In quale zona del Portogallo si trova l’azienda e qual è la caratteristica di questa zona geografica, tale da rendere speciali le olive e l’olio extravergine di oliva prodotto?

L’azienda ha sede a Lisbona, ma gli oliveti e il frantoio si trovano nella regione di Vidigueira. Vidgueira si trova nel cuore dell’Alentejo tra Évora e Beja e deve il suo sviluppo principalmente all’agricoltura. È una regione ben nota per il vino ma dove l’olio d’oliva è cresciuto in importanza. Con le cultivar portoghesi di Galega, Cobrançosa e Cordovil de Serpa, che predominano all’interno dei piccoli uliveti e forniscono un sapore equilibrato unico e distinto all’olio d’oliva.

©OliveEmotion-Cozinhar con estilo

Ana Rosado, consulente agrario, è uno dei fiori all’occhiello della vostra azienda. Che tipo di contributo continua a dare questo professionista per il successo del prodotto?

Ana Rosado ha collaborato con l’azienda fin dall’inizio, scegliendo le miscele di olio Extra vergine di oliva, garantendo che il nostro prodotto soddisfi i più alti standard durante la selezione dei produttori con cui lavoriamo. È stata determinante nel lanciare il prodotto sul mercato, soddisfacendo tutti i requisiti della legislazione. Oggi, continua a essere la chiave per garantire la qualità e la diversità delle nostre miscele.

©OliveEmotion

Quali sono le cultivar con cui viene prodotto l’olio?

Le cultivar sono principalmente tre: Galega, Cobrançosa e Cordovil de Serpa e la miscela varia proporzionalmente su base annua per fornire l’olio d’oliva più gustoso. È sempre un olio Extra vergine di oliva con un’acidità inferiore allo 0,2%.

©OliveEmotion-Isabel Faria

Perché il OliveEmotion è speciale?

Le olive che compongono il nostro Olio Extravergine di oliva sono selezionate. La miscela è accuratamente sviluppata con il giusto equilibrio tra le varietà per creare un olio Extra vergine di oliva di qualità superiore. Un fruttato medio di olive verdi, indicato per degustare, condire e rifinire piatti. Ma ciò che lo rende davvero speciale è l’essere creato dalle olive di produttori portoghesi, proprietari di piccoli boschetti che hanno sviluppato questa cultura millenaria per secoli.

About the author

Veronica Lavenia

PhD.
Writer and magazine contributor, some of her works have appeared in the most popular International magazines.
Her scientific papers have been published in some of the most renowned international literary academic journals.
Writer| Translator| Communications manager at "The Wolf Post", since the birth of the platform.

This site is protected by wp-copyrightpro.com