Recensioni & Punteggi

Ares 2014 – Il Palagione

© Il Palagione
Written by Piero Pardini

© Il Palagione

© Il Palagione

Vino: Ares
Comune di produzione: Montagnana e Palagione.
Composizione varietale: 100% Merlot.
Titolo alcolometrico: 14% vol.
Annata: 2014.
Classificazione: D.O.C. (Denominazione d’Origine Controllata).
Forma di allevamento viti: Cordone speronato e Guyot con 8-10 gemme.
Densità dei ceppi: 5.000 viti per ettaro.
Resa per ettaro: 3500 litri a ettaro.
Vinificazione: Dopo un’accurata cernita, e successivamente ad una delicata diraspa-pigiatura dei grappoli, segue la fermentazione alcolica ad una temperatura di circa 28/30° con frequenti ma delicati rimontaggi e delestages, con una macerazione sulle bucce per circa 20/30 gg. in piccoli serbatoi inox, larghi e bassi così da favorirne il maggior contatto liquido/bucce e la conseguente migliore estrazione sia dei tannini che delle sostanze coloranti. Dopo la svinatura, il vino viene riposto in barriques di rovere francese per concludere la fermentazione alcolica a cui farà immediatamente seguito la fermentazione malolattica.Il vino riposa per almeno 24 mesi nei contenitori di legno e successivamente senza alcun processo di stabilizzazione e filtrazione viene imbottigliato dove riposa per altri 12 mesi in bottiglia prima che sia posto in commercio.
Affinamento: dopo la fermentazione malolattica, il vino riposa per almeno 24 mesi nei contenitori di legno poi senza alcun processo di stabilizzazione e filtrazione viene imbottigliato dove riposa per altri 12 mesi in bottiglia prima di essere messo in commercio.
Temperatura di servizio: 16°-18°C.

Esame visivo
Limpidezza: limpido
Colore: rosso rubino
Consistenza: consistente
Osservazioni: vivace

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato, speziato e tostato
Osservazioni: sentori di fiori rossi leggermente appassiti, frutti rossi maturi come mora, ribes, prugna, mirtillo e mirto, pepe nero macinato, noce moscata, polvere di cacao amaro, caffè e tabacco note balsamiche di eucalipto.

Esame gusto – olfattivo
Morbidezza
Zuccheri: secco
Alcoli: caldo
Polialcoli: morbido

Durezza
Acidi: fresco
Tannini: abbastanza tannico
Sostanze minerali: sapido

Struttura: robusto

Equilibrio: equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: persistente
Qualità: fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: maturo
Armonia: armonico
Abbinamenti: formaggi come Parmigiano Reggiano 36 mesi, pecorino sardo a pasta semidura, cacciagione e cinghiale con castagne.


Altre etichette dell’azienda in Guida (Di)Vino

Il Palagione
Loc. Palagione – Castel San Gimignano
53037 San Gimignano (SI)
Phone +39 0577 953134
E-mail: info@ilpalagione.com
Website: www.ilpalagione.com

About the author

Piero Pardini

Founder and editor-in-chief of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.

He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the essay "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com