Calcio Sport

Il Centro Coordinamento Clubs Arancioni saluta il campionato 2018-2019

Premiazioni 2019 © Ph. Carlo Quartieri
Written by Piero Pardini

Credits: © Ph. Carlo Quartieri

Come da tradizione ancestrale, il Centro Coordimento Clubs Arancioni chiude la propria attività, a sostegno della U.S. Pistoiese 1921 per il corrente campionato, con le premiazioni di fine anno.
Per il secondo anno consecutivo, la redazione del giornale ha voluto legare il proprio nome a questa prestigiosa iniziativa, che coinvolge i tifosi della squadra arancione.
La premiazione tenutasi nel cuore della città, presso il locale la Degna Tana dell’imprenditore e tifoso orange Francesco Becagli, ha visto la partecipazione di supporter e giornalisti: Giada Benesperi (TVL), Athos Querci e Graziano Breschi (Arancione Magazine) e l’amico Emiliano Nesti.
Evidenziata, da molti, l’assenza di rappresentati della società arancione, che ringraziamo per aver autorizzato la partecipazione dei due giocatori premiati.
Un particolare ringraziamento va ai dirigenti della CF Pistoiese 2016 nella persona del segretario generale Bonacchi Gianpaolo e dell’accompagnatore Andrea Pezzimenti nonchè dall’atleta Alice Bonacchi in rappresentanza della squadra.
Sono stati premiati durante la serata: il capitano della CF Pistoiese 2016, Elisa Menchetti, quale capocannoniere, alla quale vanno oltre al plauso per il prestigioso risultato, l’augurio di pronta guarigione per il grave infortunio.
Premiato, per ben due volte, il centrocampista Gregorio Luperini, miglior giocatore arancione della stagione e miglior realizzatore del campionato.
Riconoscimento per Antonio Tartaglione, miglior giocatore arancione per il mese di aprile, per l’impegno, la professionalità e la disponibilità verso compagni e tifosi.
Ultimo, ma non ultimo, premiato il presidente onorario del CCCA, Mauro Baiocchi, per aver partecipato al maggior numero di trasferte durante la stagione.
Un sincero ringraziamento va, a nome della redazione, a Massimiliano Giannoni, presidente in carica del Coordinamento, per la preziosa collaborazione profusa in questi anni nell’organizzazione di questo evento, che ci vede partner.

About the author

Piero Pardini

Giornalista pubblicista da maggio 2002.
Coautore del saggio "Gianni Clerici - Lo scrittore, il poeta il giornalista" edito da Le Lettere (2010) Firenze.
Dal 2015, è sommelier AIS (Associazione Italiana Sommelier).
Scrive di tecnologie, sport ed enogastronomia.
Dal 2016, è direttore responsabile di "The Wolf Post", di cui è l'ideatore.