Storie di EVO

Olival Da Risca

Written by Veronica Lavenia

“In armonia con la natura” è il mantra di Andreas Bernhard e Alfred Zehnder, titolari e fondatori dell’azienda olivicola biologica Olival Da Risca.

©RiscaGrande

Dalla Svizzera al meraviglioso Portogallo per entrare in contatto con una natura selvaggia e  paesaggi incantevoli come solo nazioni suggestive quali la terra Lusitana sanno regalare. Pur non affacciandosi sul Mediterraneo il Portogallo è, di norma, inserito nell’Europa Mediterranea, e di questo angolo di terra possiede tutto il fascino, il colore, il calore, i sapori.

©RiscaGrande

Distese di vigneti e di uliveti compongono la geografia di gran parte del Paese. Sole e discrezione sono le caratteristiche di una nazione che non ama la ribalta e, proprio, per questo è meta di un turismo altrettanto riservato. Non è, quindi, inusuale che Andreas e Alfred abbiano trovato in una cultura lontana dai rumori, in questo così simile alla Svizzera, il loro El Dorado.

©RiscaGrande

Nel racconto di uno degli Extra vergini Portoghesi più quotati vi è la storia di una famiglia perfettamente inserita nel contesto culturale di un territorio affascinante aspro e, al contempo, generoso.

©RiscaGrande

In un’area così ricca di biodiversità, uliveti centenari si alternano a coltivazioni più giovani per offrire diverse varietà di olio Extra Vergine di oliva biologico da cultivar Portoghesi.

©RiscaGrande

Olival Da Risca è la storia di un amore consolidato verso una terra che, con duro lavoro, è capace di offrire armonie di sapori tutte da scoprire.

TERRITORIO:

Ettari di uliveti che sembrano perdersi nell’infinito. Questa è la regione Portoghese dell’Alentejo, la più vocata all’olivicoltura non solo con piantagioni di uliveti che coprono la gran parte dell’aerea ma con frantoi per la trasformazione di ultima generazione.

©RiscaGrande

Situata nel Portogallo meridionale, il territorio dell’Alentejo occupa circa un terzo del Paese. Il nome indica “Oltre il Tago”, ovvero quei territori che si trovano a Sud del principale fiume del Portogallo: il Tago, “Tejo” in lingua portoghese.

Paesaggi lussureggianti e pianeggianti dove sono presenti anche coltivazioni di grano oltre che di olivi.

©RiscaGrande

Qui, dal 2000, Olival da Risca produce oli extra vergini di oliva biologici di altissima qualità grazie alla tecnologia ma, soprattutto, alle condizioni climatiche della regione dell’Alentejo, la più soleggiata del Portogallo.

©RiscaGrande

AZIENDA:

Il team aziendale è composto dalle famiglie svizzere Bernhard e Zehnder e da diciotto dipendenti. Un gruppo di lavoro affiatato che, dal campo, all’oleoficio lavora ogni giorno per garantire un EVO biologico di qualità.

©RiscaGrande

Dal 2002, fanno parte della famiglia anche Susanne Mäder-Zehnder, fondatrice dell’allevamento di bestiame e suo marito Ralph Mäder, co-proprietario di Risca Grande Lda.

L’azienda si sviluppa su circa 220 ha. Su 170 ettari crescono oltre 35.000 olivi, alcuni dei quali hanno fino a 800 anni. Le varietà degli oliveti sono tipiche portoghesi: Cobrançosa, Galega Vulgar, Cordovil, Galega Grada de Serpa, Gamenha, Verdeal, Carrasquenha, Mançanilha.

©RiscaGrande

Non solo, l’azienda coltiva anche limoni, lime, mandarini, erbe e spezie, secondo gli standard e la qualità Demeter. A Risca Da Grande vive anche una piccola mandria di mucche ed altre specie animali.

©RiscaGrande

La filosofia aziendale è quella di nutrire il terreno in modo equilibrato, sì da dare maggiore intensità ai sapori dell’olio d’oliva.

©RiscaGrande

La vegetazione tra i filari viene pacciamata tre volte l’anno, cioè falciata, sminuzzata e sparsa sotto gli alberi. In questo modo, il suolo è protetto dall’erosione. Allo stesso tempo, la copertura vegetale protegge dalla disidratazione e favorisce la vita del suolo.

©RiscaGrande

La raccolta delle olive si svolge da fine ottobre a fine dicembre ed è effettuata con l’utilizzo di uno scuotitore montato sul trattore. Le olive vengono sbattute e lasciate cadere su reti che vengono disposte sotto i filari degli alberi.

Per gli alberi centenari, con le grandi chiome e i loro tronchi nodosi, la raccolta avviene manualmente.

©RiscaGrande

Subito dopo la raccolta le olive arrivano in frantoio senza alcuno stoccaggio intermedio. Il frantoio è ubicato a cinque chilometri da tutti gli uliveti dell’azienda. L’oleificio è dotato di moderni macchinari di lavorazione che non contengono materiali con agenti ammorbidenti. Nella prima fase, le foglie e i rami che cadono durante la raccolta delle olive vengono rimossi con un soffiatore.

©RiscaGrande

Successivamente, le olive vengono lavate e schiacciate in un frantoio a coltelli. Infine, la pasta di olive viene impastata per estrarre l’olio d’oliva. Con una centrifuga l’olio di oliva contenuto nella polpa viene separato. Subito dopo la separazione l’olio viene filtrato delicatamente attraverso filtri in cellulosa per rimuovere i residui colturali. L’olio viene stoccato fino all’imbottigliamento in grandi serbatoi di acciaio inox nel magazzino aziendale climatizzato.

EVO:

Gli EVO Olival Da Risca possiedono la certificazione biologica Demeter. Controllo e qualità, garantiti in ogni fase di lavorazione.

©RiscaGrande

Reserva de familia è l’olio d’oliva più premiato dell’azienda. Esso è prodotto con oliva raccolte al livello ottimale di maturazione e provenienti da olive selezionate di varietà portoghesi.

Selection original ha un sapore fruttato-aromatico, abbinato a un livello medio di amarezza e piccantezza. Un EVO dalla forte personalità, gusto intenso e persistente.

Selection mild  è composto da varietà di olive tradizionali portoghesi e aggiunge un sapore delicato ai piatti. Un EVO ideale per uso quotidiano.

Primeur ha un elevato contenuto di polifenoli, acidi grassi insaturi. Preparato con olive verdi dei primi giorni della raccolta è disponibile in edizione limitata.

Antique è ottenuto da 200 a Alberi di 800 anni nei nostri uliveti più antichi del Varietà Galega Grada de Serpa e Gamenha. Produzione limitata di 4.000 bottiglie.

©RiscaGrande

DOVE:

RISCA GRANDE Lda.

Monte Novo da Fonte Corcho,

Sta. Iría – Apartado 89 – 7830-304

Serpa- Portogallo

http://riscagrande.com/

info@olivaldarisca.com

 

About the author

Veronica Lavenia

PhD.
Her scientific papers have been published in some of the most renowned international literary academic journals.
Italian based writer and magazine contributor.
Author of six books, some of her works have appeared in the most popular International Food magazines.
Food Connoisseur.
EVOO Communicator. Founder of the EVOO Column at "The Wolf Post".
Writer| Translator| Communication Manager at "The Wolf Post", since the birth of the platform.

This site is protected by wp-copyrightpro.com