Storie (Di)Vino

Strada del vino di Martinborough

Written by Veronica Lavenia

Fondata nel 1800, Martinborough (Nuova Zelanda) è situata tra la catena montuosa Rimutaka e le colline orientali di Wairarapa. Ad alta vocazione agricola, Martinborough è stata scelta come luogo idoneo per viticoltura dagli anni ’70 del secolo scorso. Il Pinot Nero di questa zona ha una fama nota nel mondo, dominando la piantagione delle zone.

Oggi, Martinborough è una interessante realtà enoturistica con aziende vitivinicole che, anche grazie ad alcune attività volte a divulgare l’enoturismo del territorio sono note anche ai turisti internazionali in visita.

Scopriamo di più dalle parole di Matthew e Linden, titolari di Martinborough Wine Tours.

©Martinborough Wine Tours

Da quando è nato il Martinborough Wine Tours ad oggi, quali obiettivi ha raggiunto e cosa resta da raggiungere?

L’attività è iniziata sotto una diversa proprietà nel 2006 e i nuovi proprietari sono subentrati alla fine del 2019. Il numero di clienti è aumentato costantemente e ha continuato a crescere durante la crisi di Covid mentre i neozelandesi vanno in vacanza a casa invece che all’estero. L’obiettivo è quello di continuare a far crescere il numero di business e clienti.

©Martinborough Wine Tours

Attraverso quali servizi/attività promuovete la diffusione dei vini Martinborough?

Diciamo spesso ai nostri ospiti che “il nostro compito è farti tornare di nuovo a Martinborough in futuro”. Promuoviamo attivamente aziende locali, vini, vigneti, ristoranti e caffè ed eventi legati al vino locale per dare ai nostri clienti una maggiore “sensazione” per la regione. Offriamo agli ospiti un mix di cantine più grandi e conosciute e cantine “boutique” meno conosciute, quindi i nostri ospiti sono spesso esposti a vigneti che sono nuovi per loro e, naturalmente, acquistano o ordinano bottiglie di vino durante i nostri tour.

©Martinborough Wine Tours

Può descrivere brevemente il Tour e le aree di interesse culturale ed enoturistico che attraversa?

Offriamo una gamma di tour da tour enologici di mezza giornata, tour enologici di un’intera giornata con pranzo, tour enogastronomici e tour panoramici della regione che si concludono con una degustazione di vini in un vigneto di Martinborough. Durante i nostri tour gastronomici abbiamo visitato i produttori locali di olio d’oliva, formaggio, gin e birra.

©Martinborough Wine Tours

Quali sono le particolarità del territorio e dei suoi vini?

Martinborough è la regione originale del pinot nero della Nuova Zelanda e molti vigneti di Martinborough mirano a produrre uno stile di Borgogna saporito e speziato. La Nuova Zelanda produce l’1% del vino mondiale e Martinborough produce solo l’1% del vino neozelandese, ma in soli 40 anni di produzione di vino ha ottenuto una reputazione mondiale per il suo pinot nero e altri vitigni. La nostra piccola città, l’unico “villaggio del vino” della Nuova Zelanda, è stata costruita accanto a un vecchio letto del fiume che ora è dove si trovano molti dei vigneti. Ci sono circa 25 cantine, molte delle quali sono descritte come “boutique”, situate molto vicino alla città e Martinborough è a poco più di un’ora da Wellington, la capitale della Nuova Zelanda, quindi ha un flusso regolare di turisti che visitano la città, e più ampia regione di Wairarapa, molti dei quali amano visitare i vigneti.

Perché scegliere i Martinborough Wine Tours?

Le nostre guide sono persone del posto e ben informate su vino, vino locale e vigneti, e la città e la regione, quindi cerchiamo di offrire più di un semplice tour di degustazione di vini. Forniamo informazioni sul vino, sul vino locale, sulla storia locale e sugli eventi del giorno d’oggi. Siamo ugualmente a nostro agio nell’ospitare ospiti che sono intenditori di vino e ospiti che ne sanno molto poco. I nostri ospiti incontreranno spesso produttori di vino e spesso includiamo attività “pratiche” come la potatura, la raccolta, l’immersione e la degustazione di botti nei nostri tour di un’intera giornata.

About the author

Veronica Lavenia

PhD.
(Speech) Writer and magazine contributor, some of her works have appeared in the most popular International magazines.
Her scientific papers have been published in some of the most renowned international literary academic journals.
Writer| Translator| Communications manager at "The Wolf Post", since the birth of the platform.

This site is protected by wp-copyrightpro.com