Cantina Bolzano

Kerner 2019 - Kellerei Bozen
Written by Piero Pardini

Credits: Cantina Bolzano – Trentino Alto Adige

La storia di Cantina Bolzano inizia nel 1908, quando 30 viticoltori del quartiere bolzanino di Gries, decidono di fondare una cooperativa vinicola con lo scopo di vinificare uno dei vitigni più importanti della zona: l’autoctono Lagrein.

Qualche anno dopo, nel 1930, viene fondata da 18 viticoltori un’altra piccola cooperativa a Santa Maddalena, all’interno della quale i soci riescono a produrre da uve Schiava un vino di grande pregio: il Santa Maddalena.

Dalla fusione di queste piccole realtà vinicole, nel 2001, nasce Cantina Bolzano, la cantina di produttori che si fa portavoce delle due varietà autoctone principi della zona: il Lagrein e il Santa Maddalena. Di pari passo, alle due realtà riunite sotto il nome di Cantina Bolzano, cresce anche il numero di soci, a oggi 224, e si rende necessario unificare, anche fisicamente, le due sedi produttive.

Nel 2015 viene posata la prima pietra della nuova cantina nel quartiere di San Maurizio alle porte della città di Bolzano. L’edificio produttivo, costruito rispettando i più moderni principi di sostenibilità, viene completato nel 2018 quando, per la prima volta, le uve vengono consegnate e lavorate all’interno della nuova cantina.
Il nuovo sito produttivo è perfettamente integrato nella superficie collinare circostante e, grazie alla sua strutturazione su 5 livelli, sfrutta la gravità per realizzare il processo di lavorazione a caduta dell’uva. L’edificio unisce i principi di funzionalità e valorizzazione del vino a quelli di ecosostenibilità e tutela del paesaggio ed è la prima cantina produttori certificata CasaClimaWine®.

Lo stabile è costruito sotto il livello del terreno ed è coperto in superficie da terrazze dove sono stati piantati dei vigneti per mimetizzare totalmente la struttura. L’unica costruzione in superficie è la parte centrale: il prisma che è diventato il simbolo della nuova Cantina Bolzano e che ricorda nel suo aspetto una foglia di vite.
L’aumento dello spazio di lavoro con il nuovo stabilimento ha permesso di valorizzare maggiormente le caratteristiche delle selezioni: i vari Cru sono, infatti, lavorati in serbatoi separati per esaltare al meglio le proprietà di ciascuna zona di produzione.

Proprietà: Cooperativa di produttori
Conduzione enologica: Stephan Filippi
Viticoltura: convenzionale
Ettari vitati: 340
Bottiglie prodotte: 3.000.000
Vendita diretta: sì
Visite in azienda: sì
Anno di fondazione: 1908

Etichette recensite
Gewürztraminer 2019
Kerner 2019

Kellerei Bozen Gen. Landw. Ges.
Cantina Produttori Bolzano Soc. Agric. Coop.
Moritzinger Weg 36 • Via San Maurizio 36
Bozen • Bolzano 39100
Phone +39 0471 270909
E-mail: info@kellereibozen.com
Website: www.cantinabolzano.com

About the author

Piero Pardini

Founder and editor of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.
He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the authorized biography "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com