Storie (Di)Vino

Margaret River

Written by Veronica Lavenia

Abitata dagli aborigeni Wadandi, con più di 50.000 anni, la regione australiana di Margaret River ha avuto il suo primo insediamento europeo nel 1830. Gli europei hanno apprezzato la bellezza della sua costa unica e la natura incontaminata.
Situata nell’angolo sud-occidentale dell’Australia, a circa 270 chilometri da Perth, capitale del Western Australia, Margaret River è una delle regioni vinicole geograficamente più isolate del mondo, dotata di una particolare biodiversità: l’80% delle sue specie vegetali non si trova in qualsiasi altra parte del mondo.

©Margaret River Wine Region

La geografia, i terreni e il clima mediterraneo creano le condizioni ideali per la coltivazione della vite che, combinate con abbondanti piogge invernali, fresche brezze marine donano vitalità al frutto e una stagione di maturazione lunga e asciutta, in grado di far maturare il Cabernet Sauvignon. , fino alla fine della stagione.

©Margaret River Wine Region

Tom Cullity, un cardiologo di Perth, è stato il primo a capire l’alta vocazione di Margaret River per la viticoltura, dopo aver studiato una ricerca del 1966 dell’agronomo dell’Università dell’Australia occidentale, il dottor John Gladstones.

©Margaret River Wine Region

Lo stabilimento di Vasse Felix, nel 1967, segna l’inizio dell’industria vinicola nella regione, seguito due anni dopo da Moss Wood, Cape Mentelle nel 1970), Cullen nel 1971, Sandalford nel 1972 e, l’anno successivo da Leeuwin Estate, Woodlands e Wright.

©Margaret River Wine Region

Scopriamo di più dalle parole di, Amanda Whiteland, amministratore delegato Margaret River Wines.

Attraverso quali servizi/attività promuovete la regione vinicola di Margaret River?

 

Website & blogs

 

https://margaretriver.wine/ (Wine)

https://www.margaretriver.com/  (Tourism)

 

Social media & Newsletters

 

https://www.facebook.com/margaretriverwines1

https://www.instagram.com/margaret_river_wine/

https://www.linkedin.com/company/margaret-river-wine-association

Events https://finevinesfestival.com.au/

https://www.cabinfeverfest.com.au/

https://gourmetescape.com.au/

©Margaret River Wine Region

Può descrivere brevemente le aree di interesse culturale ed enoturistico della regione?

La Margaret River Wine Region è celebrata in tutto il mondo come una destinazione da non perdere, famosa per i suoi vini pregiati, i prodotti gourmet e le spiagge mozzafiato. Ci sono 100 cantine da visitare con una vasta gamma di esperienze che fondono lo stile di vita rilassato della costa, la creatività gastronomica e la scena artistica bohémien della regione in modi meravigliosi. La regione vinicola di Margaret River è facilmente raggiungibile in auto da Perth o vola da Melbourne con voli diretti.

©Margaret River Wine Region

Quali sono le particolarità del territorio e dei suoi vini?

Vendemmia: da inizio febbraio a fine aprile

Suoli: argillosi ghiaiosi su granito e gneiss. Altitudine 0-234 metri

In meno di cinquant’anni, Margaret River si è guadagnata la reputazione di regione dei vini pregiati leader nel mondo, in particolare per i suoi Cabernet Sauvignon e Chardonnay. Una delle destinazioni di viaggio culinarie più ambite dell’Australia, i produttori di vino, gli chef e i creativi mondani della regione portano un vasto background di competenze per offrire esperienze davvero memorabili.

©Margaret River Wine Region

L’ambiente geograficamente isolato presenta i suoli più antichi della terra. L’ecosistema è importante a livello globale come uno dei 32 hotspot di biodiversità, sede di abbondanti popolazioni di flora e flora endemiche.

©Margaret River Wine Region

I vini tendono all’eleganza e alla raffinatezza ei produttori di vino hanno una forte persuasione nell’esprimere il distinto terroir di Margaret River. In questa ricerca, la viticoltura biologica è in aumento con cantine di piccole e significative dimensioni.

©Margaret River Wine Region

Perché scegliere un tour del vino nella regione di Margaret River?

Il fascino di questa regione costiera incontaminata si estende in lungo e in largo.

©Margaret River Wine Region

I tour in cantina possono portarti in posti dove non puoi andare da solo. Alcuni tour sono specializzati nel portarti dietro le quinte, magari per incontrare l’enologo, fare una degustazione in botte o persino miscelare la tua bottiglia di vino.

©Margaret River Wine Region

Quali sono gli obiettivi da raggiungere in futuro per rendere ancora più apprezzate le specialità vinicole di questa regione?

La coltivazione sostenibile dell’uva, la vinificazione, i prodotti biologici e la biodinamica sono in aumento con le cantine di tutta la regione.

Anche il nostro governo locale, la Contea di Augusta Margaret River, sta perseguendo la certificazione Ecoturismo, per garantire che le nostre pratiche di gestione delle destinazioni interne ed esterne siano in linea con gli standard internazionali di sostenibilità delle migliori pratiche.

©Margaret River Wine Region

https://www.ecotourism.org.au/our-certification-programs/eco-destination-certification/

Margaret RiverI voli diretti con Jetstar da Melbourne all’aeroporto di Busselton-Margaret River iniziano il 14 febbraio 2022.

©Margaret River Wine Region

About the author

Veronica Lavenia

PhD.
(Speech) Writer and magazine contributor, some of her works have appeared in the most popular International magazines.
Her scientific papers have been published in some of the most renowned international literary academic journals.
Writer| Translator| Communications manager at "The Wolf Post", since the birth of the platform.

This site is protected by wp-copyrightpro.com