Recensioni & Punteggi

Brunello di Montalcino Riserva 2015 – Carpineto

Brunello di Montalcino Riserva 2015 - Carpineto
Written by Piero Pardini

Credits: © Carpineto – Toscana

Proprietà: Famiglie Sacchet e Zaccheo
Conduzione enologica: Gabriele Ianett, Caterina Sacchet
Conduzione agronomica: Mauro Micheli, Tommaso Masi
Viticoltura: convenzionale ed ecosostenibile
Ettari vitati: 216,5
Bottiglie prodotte: 3.100.000
Vendita diretta: sì
Visite in azienda: sì
Produzione olearia: sì
Anno di fondazione: 1967

Vino: Brunello di Montalcino Riserva
Composizione varietale: 100% Sangiovese Grosso.
Titolo alcolometrico: 14% vol.
Annata: 2015
Classificazione: D.O.C.G. (Denominazione d’Origine Controllata e Garantita).
Andamento dell’annata 2015: l’ottimo andamento stagionale ha permesso di ottenere uve di eccellente qualità che caratterizzano una grande annata a 5 stelle. Gli ottimi livelli di maturazione in termini di estraibilità del colore e gli alti contenuti zuccherini hanno generato un vino di grande struttura, ideale per le lunghe evoluzioni. La vendemmia è avvenuta a fine settembre; le uve raccolte a mano nel vigneto Paradiso sono state selezionate e poste in apposite cassette, in modo da preservare l’integrità dell’acino durante il breve tragitto in cantina.
Tecniche di vinificazione: condotta da lieviti autoctoni in vasche di acciaio a temperatura controllata (25 30 C) per poter preservare il bouquet tipico del Sangiovese vengono eseguiti rimontaggi frequenti e una lunga macerazione sulle bucce.
Maturazione: avviene per almeno 42 mesi in botti di rovere di diversa capacità.
Temperatura di servizio: 20°C.

Brunello di Montalcino Riserva 2015 - Carpineto - © Ph. Piero Pardini - The Wolf Post

© Ph. Piero Pardini – The Wolf Post

Esame visivo
Limpidezza: limpido
Colore: rosso rubino
Consistenza: consistente
Osservazioni: inteso, quasi impenetrabile, con leggere trame granate.
Grana bollicine: – – –
Numero bollicine: – – –
Persistenza bollicine: – – –

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato, speziato e tostato
Osservazioni: il campione dall’ampia e complessa varietà di profumi di apre con sentori floreali che ricordano un bouquet di fiori rossi: dove spiccano note di glicine e papavero. L’effluvio fruttato è particolarmente intenso, frutti di bosco maturi: ribes nero, lampone, ma anche una nota di ciliegia delicatamente macerata. Speziature che ricordano la cannella e la vaniglia. Chiusura tostata di tabacco dolce.

Esame gusto – olfattivo
Morbidezza
Zuccheri: secco
Alcoli: caldo
Polialcoli: morbido
Durezza
Acidi: fresco
Tannini: tannico
Sostanze minerali: sapido
Struttura: di corpo
Equilibrio: equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: molto persistente
Qualità: fine
Osservazioni: in bocca, il campione mostra il buon bilanciamento tra le parti morbide e le dure. Molto persistente, con un tannino setoso, permangono le sensazioni fruttate e la delicata nota di vaniglia.

Considerazioni finali
Stato evolutivo: maturo
Armonia: armonico
Osservazioni: un vino non solo da apprezzare durante un pasto, ma da degustare conversando in compagnia di veri amici.

Valutazione:
5

Abbinamento: bistecca alla fiorentina.


Altre etichette dell’azienda in Guida (Di)Vino

Carpineto S.r.l.
Dudda – 50022 Greve in Chianti (FI)
Phone +39 055 8549062
E-mail: info@carpineto.com
Website: www.carpineto.com

About the author

Piero Pardini

Founder and editor of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.
He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the authorized biography "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com