Italia Recensioni & Punteggi

Anthìlia 2020 – Donnafugata

Anthìlia 2020 - Donnafugata
Written by Piero Pardini

Credits: © Piero PardiniThe Wolf Post – Tuscany – Italy

Vino: Anthìlia
Composizione varietale: lucido (sinonimo di Catarratto), varietà prevalente; il blend si completa con altri vitigni autoctoni ed internazionali
Denominazione: Sicilia D.O.C. Bianco.
Titolo alcolometrico: 12,5% vol.
Annata: 2020.
Zona di produzione: Sicilia sud-occidentale, Tenuta di Contessa Entellina e territori limitrofi.
Terreni e clima: altitudine da 200 a 400 m s.l.m.; orografia collinare; suoli franco-argillosi a reazione sub-alcalina (pH da 7,5 a 7,9) ricchi in elementi nutritivi (potassio, magnesio, calcio, ferro, manganese, zinco) e calcare totale da 20 a 35%). Inverni miti; estati asciutte e ventilate con forti escursioni termiche tra il giorno e la notte.
Vigneto: allevamento a controspalliera con potatura a cordone speronato, lasciando da 6 a 10 gemme per pianta. Densità di 4.500 – 6.000 piante per ettaro, con rese di 80-90 q.li per ettaro.
Vendemmia: le varietà internazionali sono state vendemmiate ad agosto, a partire dalla prima decade del mese; le varietà autoctone, tra le quali il Catarratto che è prevalente nel blend, sono state vendemmiate dalla fine di agosto in poi e la raccolta si è conclusa intorno alla metà di settembre.
Vinificazione: fermentazione in acciaio alla temperatura di 14-16°C. Affinamento in vasca per due mesi e poi almeno due mesi in bottiglia prima di essere commercializzato.
Temperatura di servizio: 9°-11° C.

Note di degustazione:
Cristallino, di colore giallo paglierino luminoso con leggere trame dorate, di moderata consistenza.
Al naso emergono sentori floreali e fruttati. Note di fiori bianchi di campo e mandorlo, seguono note di frutti a pasta bianca e gialla che ricordano la pera, la mela golden e la pesca tabacchiera. Chiusura con nuance di agrumi.
Il sorso è fresco, con spiccate note minerali che ricordano la pietra bagnata e l’ardesia. Molto persistente, permane in bocca un retrogusto di agrumi di Sicilia. Buono il rapporto qualità/prezzo.
Si consiglia in abbinamento con piatti di pesce non particolarmente elaborati.

Valutazione:
3 Lupetti

Altre etichette dell’azienda in Guida (Di)Vino

Cantine Storiche Donnafugata
Via Sebastiano Lipari, 18
91025, Marsala- Sicilia – ITALIA
Phone +39 0923 724 200
E-mail: info@donnafugata.it
Website: www.donnafugata.it

About the author

Piero Pardini

Founder and editor of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.
He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the authorized biography "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com