(Di)Vino Amore

Bricco delle Merende 2019 – Marco Capra

Bricco delle Merende 2019 - Marco Capra
Written by Wine Tasting Team

Credits: © Marco Capra

L’azienda agricola si trova a Santo Stefano Belbo, sulla collina di Seirole tra le Langhe e il Monferrato. La principale risorsa della zona è da sempre la coltivazione della vite: la particolare conformazione geologica del terreno e il suo microclima favoriscono un’ottimale maturazione dei grappoli e l’acquisizione delle tipiche proprietà organolettiche.
Si tratta di una piccola azienda a conduzione famigliare; l’arte della vinicoltura è una ricchezza che la famiglia si tramanda da generazioni. La qualità che contraddistingue il vino è determinata dal controllo che è adottato sull’intera filiera: dalla vite alla bottiglia, attraverso lavorazioni che seguono la tradizione pur promuovendo l’innovazione che contraddistingue le aziende moderne.
Oggi l’azienda è seguita da Marco Capra, che ha saputo dare la giusta spinta innovativa tipica delle nuove generazioni, pur mantenendo saldi gli insegnamenti e l’esperienza tramandati dai suoi avi. L’azienda agricola, con la consulenza dei suoi enologi Dante Scaglione e Daniela Serra, garantisce ai vini la massima qualità.

Vino: Bricco delle Merende
Composizione varietale: 100% Moscato.
Titolo alcolometrico: 5,5% vol.
Annata: 2019.
Classificazione: Moscato D’Asti D.O.C.G.
Altitudine: 380m s.l.m.
Tipologia di terreno: marna calcarea.
Densità di impianto: 5000 piante/ettaro.
Sistema di allevamento: Guyot tradizionale.
Resa per ettaro: 90 quintali.
Vendemmia: le uve vengono vendemmiate manualmente con rigorosa cura, nella prima metà di settembre.
Vinificazione: pressatura soffice delle uve, il mosto viene fatto decantare e viene conservato a temperatura controllata. La fermentazione avviene in autoclave, a 16 – 18° C, fino a raggiungere il miglior equilibrio fra alcol, zuccheri e acidità.
Temperatura di servizio: servire freddo a temperatura di 6-8°.

Bricco delle Merende 2019 - Marco Capra - © Ph. Piero Pardini - The Wolf Post

© Ph. Piero Pardini – The Wolf Post

Esame visivo
Limpidezza: brillante
Colore: giallo dorato
Consistenza:
Osservazioni: con riflessi paglierini
Grana bollicine: fini
Numero bollicine: abbastanza numerose
Persistenza bollicine: persistenti

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: abbastanza complesso
Qualità: fine
Descrizione: aromatico floreale e fruttato
Osservazioni: profumi delicati dove prevalgono salvia e basilico con sfumature di rosa bianca e acacia, finale di pesca bianca e mela.

Esame gusto – olfattivo
Zuccheri: dolce
Alcoli: caldo
Polialcoli: morbido
Acidi: abbastanza fresco
Tannini: – – –
Sostanze minerali: poco sapido
Struttura: di corpo
Equilibrio: equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: abbastanza persistente
Qualità: fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: maturo
Armonia: abbastanza armonico
Osservazioni:

Abbinamenti: crostata con confettura di albicocche.


Etichette recensite:
Bricco delle Merende 2019

Azienda Agricola Marco Capra
Loc. Seirole, 40
12058 Santo Stefano Belbo (Cuneo)
Phone +39 0141 840464
E-mail: info@marcocapravini.it
Website: www.marcocapravini.it

About the author

Wine Tasting Team

Alessio Picciafuochi (Sommelier), Anna Maria Taccioli (Sommelier - Osteria La Limonaia), Fabiano Pugolotti (Sommelier), Luca D'Onofrio (Sommelier - Aqvolina Restaurant & Lounge Bar), Luca Giaccai (Sommelier - Agraria Giaccai), Luciano Vignali (Sommelier - Enoteca Da David) e Piero Pardini (Sommelier - Direttore Responsabile)