Recensioni & Punteggi

Brunello di Montalcino Vigna del Fiore 2015 – Fattoria dei Barbi

Brunello di Montalcino Vigna del Fiore 2015 - Fattoria dei Barbi
Written by Piero Pardini

Credits: © Fattoria dei Barbi

Vino: Brunello di Montalcino Vigna del Fiore
Composizione varietale: 100% Sangiovese.
Denominazione: D.O.C.G..
Titolo alcolometrico: 15% vol.
Annata: 2015.
Vigneti: situati nel Comune di Montalcino e iscritti alla produzione di Brunello di Montalcino.
Terreno: galestro e alberese nella parte più alta del vigneto.
Altitudine vigneti: 350 m s.l.m..
Età media delle viti: 22 anni.
Esposizione: Sud – Sud Ovest.
Sistema di allevamento: cortina semplice.
Densità piante: 4.130 viti/ha.
Resa per ettaro: 55 q.li.
Acidità totale: 5.8 g/l.
Acidità volatile: 0.49 g/l.
Zuccheri residui < 1.4 g/l.
Estratto secco 29 g/l.
Andamento stagionale 2015: l’andamento climatico 2015 è stato caratterizzato da un inverno ed un inizio primavera con precipitazioni abbondanti che ha permesso l’accumulo di importanti riserve idriche. Dopo un aprile/maggio altalenante, dal mese di giugno a quello di agosto si sono registrate alte temperature ben al di sopra della media stagionale con forte carenza di piogge. Dopo Ferragosto la situazione si è nuovamente modificata con provvidenziali precipitazioni e il conseguente abbassamento delle temperature, che hanno ristabilito le condizioni ideali per il prosieguo del ciclo vegetativo della vite. In settembre la temperatura mite durante il giorno e fresca nelle ore notturne ha contribuito ad una maturazione regolare ed equilibrata che ha permesso il raggiungimento di un perfetto equilibrio fra zuccheri ed acidità. La vendemmia è iniziata il 28 settembre e terminata il 7 ottobre.
Vinificazione: Le uve pigio-diraspate, in base all’andamento stagionale dell’annata vendemmiale, possono essere trattate con tecnica di criomacerazione, un processo di raffreddamento delle bacche che permette di ottenere una maggiore estrazione del contenuto in antociani e polifenoli. La normale fermentazione alcolica dura circa 16/19 giorni a una temperatura controllata di 27°- 28° C. Alla svinatura segue la fermentazione malolattica. Il Brunello Vigna del Fiore viene elevato in botti di piccola e media capacità per almeno 2 anni con successivo passaggio in botti a capacità superiore.
Affinamento: in bottiglia per un minimo di 4 mesi.
Temperatura di servizio: 18° C.

Brunello di Montalcino Vigna del Fiore 2015 - Fattoria dei Barbi - © Ph. Piero Pardini - The Wolf Post

© Ph. Piero Pardini – The Wolf Post

Esame visivo
Limpidezza: limpido
Colore: rosso rubino
Consistenza: consistente
Osservazioni: vivace.

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato, speziato e tostato
Osservazioni: pot pourri di fiori rossi leggermente appassiti tra cui la rosa rossa, viola, mammola, effluvio di frutti maturi come prugna e  ciliegia ma anche frutti di bosco come ribes, more e mirtilli; note speziate di liquirizia e pepe nero macinato, profumi di polvere di cacao, scatola di sigari e polvere di caffè; profumi di erbe aromatiche e sentori di sottobosco che richiamano il fungo e il terriccio bagnato, chiusura con delicata nota balsamica.

Esame gusto – olfattivo
Zuccheri: secco
Alcoli: caldo
Polialcoli: morbido
Acidi: fresco
Tannini: tannico
Sostanze minerali: sapido
Struttura: di corpo
Equilibrio: equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: persistente
Qualità: fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: maturo
Armonia: armonico
Osservazioni: ideale vino da meditazione

Abbinamenti: tordi allo spiedo.


Altre etichette dell’azienda in Guida (Di)Vino

Fattoria dei Barbi
Località Podernovi, 170
53024 Montalcino (SI) – Italia
Phone +39 0577 841111
E-mail: info@fattoriadeibarbi.it
Website: www.fattoriadeibarbi.it

About the author

Piero Pardini

Founder and editor-in-chief of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.

He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the essay "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com