Biodinamico/Biologico/Naturale Italia Recensioni & Punteggi

Jèma Primitivo 2019 – L’Astore Masseria

Jèma 2021 - L'Astore Masseria
Written by Piero Pardini

Credits: © Piero PardiniThe Wolf Post – TOSCANA – ITALIA

Vino: Jèma Primitivo
Varietale: 100% Primitivo.
Denominazione: Salento I.G.P. Rosso.
Tasso alcolometrico: 14% vol.
Annata: 2019.
Temperatura di servizio: 16° – 18°C.

Note di degustazione
Limpido, dal colore rosso rubino con lievi trame granate, consistente.
All’olfatto si presenta intenso, di qualità fine e dal ventaglio di profumi vario. Sentori di fiori rossi appassiti, note di frutti di bosco a bacca scura come mora e mirtillo, si accompagnano a sentori di polvere di cacao con note tostate di legni pregiati.
Il sorso è vellutato, grazie a un tannino setoso e ben levigato. Al palato regala un buon retrogusto di frutto maturo con delicata nota balsamica abbastanza persistente. Un vino anche per piatti importanti a base di carne.
Provato in abbinamento con faraona alla salvia.

Valutazione
4 Lupetti


Altre etichette dell’azienda in Guida (Di)Vino

L’Astore Masseria
Via G. di Vittorio, 1
73020 Cutrofiano (Lecce) – ITALY
Phone +39 393 229 0830
E-mail: info@lastoremasseria.it
Website: www.lastoremasseria.it


The Wolf Post is free, always without paid content.
It is supported by a Culture Association.
Yet, your contribution would also be a sign of appreciation for our work.


About the author

Piero Pardini

Founder and editor of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.
He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the authorized biography "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com