(Di)Vino Amore Food&Wine

Inganno Felice 2018 – Fattoria Piccaratico

Inganno Felice 2018 - Fattoria Piccaratico
Written by Wine Tasting Team

Credits: © Fattoria Piccaratico

“Fin da piccola ho imparato a conoscere il territorio e il mondo dell’olio e del vino. Passeggiando con mio nonno e con mio padre e ascoltando i loro consigli e storie, mi sono innamorata del mondo del vino. Sono stata estremamente fortunata ad ereditare una terra che da sempre ha dato grandissimi vini, e il mio unico obbiettivo e compito è quello di continuare la passione che mio nonno e mio padre mi hanno trasmesso.
Con questo spirito ho deciso di lavorare le mie vigne in modo rispettoso ed ecologico ponendo il massimo rispetto a ciò che è più importante per noi: il territorio e il terreno. Un grande investimento di rinnovazione dei macchinari e la passione e il rispetto per il territorio, mi hanno permesso di produrre un Olio e un Vino che rispecchiano i profumi del terreno. Un terreno che per secoli ha prodotto vini di grandissimo livello, e che grazie all nostra passione, continuerà a produrre.
Nel 2018 ho deciso di iniziare un’agricoltura ecologica e biologica e di investire in una cantina con tecnologie più moderne per raggiungere un livello ancora più elevato, e sopratutto per mantenere e rispettare i profumi del territorio. Tanti ne parlano ma pochi lo fanno, ed io ho deciso di farlo senza pensarci due volte, voglio un prodotto pulito e sano, un prodotto ricco, ma semplice, ecco perchè sono orgogliosa dei miei prodotti”. (Eleonora Rossini)

Vino: Inganno Felice
Composizione varietale: blend delle migliori uve bianche.
Titolo alcolometrico: 13% vol.
Annata: 2018.
Classificazione: Toscana I.G.T.
Zona di produzione: Vinci (Firenze).
Altitudine: 40 – 50 mt s.l.m.
Terreno: argilloso.
Metodo di allevamento: Guyot.
Densità d’impianto: 5000 ceppi per ettaro.
Periodo di raccolta: fine agosto, prima decade di settembre.
Temperatura di fermentazione: 16°-17° C.
Informazioni tecniche: le uve, raccolte a mano in cassette, vengono diraspate e sottoposte a soffice pressatura. La fermentazione avviene in tini di acciaio inox a temperatura controllata. Al termine della fermentazione il vino fa una sosta sulle fecce nobili per circa 20-30 giorni e sottoposto quotidianamente a batonnage: questo permette l’estrazione di profumi più intensi e la protezione degli aromi da processi ossidativi. Il vino, viene poi fatto affinare per circa 3-5 mesi in acciaio e poi imbottigliato.

Inganno Felice 2018 - Fattoria Piccaratico

© Ph. Piero Pardini – The Wolf Post

Esame visivo
Limpidezza: cristallino
Colore: giallo paglierino
Consistenza: consistente
Osservazioni: tendente al dorato.

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato, fragrante, minerale ed erbaceo
Osservazioni: sentori di fiori gialli come calla, ginestra e rosa gialla, frutti come pesca e albicocca, sentori di agrumi, crosta di pane, pietra focaia, erba tagliata, foglia di pomodoro.

Esame gusto – olfattivo
Zuccheri: secco
Alcoli: caldo
Polialcoli: morbido
Acidi: fresco
Tannini: – – –
Sostanze minerali: sapido
Struttura: di corpo
Equilibrio: equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: persistente
Qualità: fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: maturo
Armonia: armonico

Abbinamenti: catalana di gamberoni.


Etichette recensite:
Gazza Ladra 2018
Inganno Felice 2018
Colle de’ Fossili 2017
Sassofratto 2016
Rinserrato 2014


Fattoria Piccaratico
Via Piccaratico, 9
50059 Spicchio – Vinci (FI)
Phone: +39 0571 509143
E-mail: info@fattoriapiccaratico.it
Website: www.fattoriapiccaratico.it

About the author

Wine Tasting Team

Alessio Picciafuochi (Sommelier), Anna Maria Taccioli (Sommelier - Osteria La Limonaia), Fabiano Pugolotti (Sommelier), Luca D'Onofrio (Sommelier - Aqvolina Restaurant & Lounge Bar), Luca Giaccai (Sommelier - Agraria Giaccai), Luciano Vignali (Sommelier - Enoteca Da David) e Piero Pardini (Sommelier - Direttore Responsabile)