Recensioni & Punteggi

Verbo Aglianico del Vulture 2017 – Cantina di Venosa

Aglianico del Vulture 2018 - Cantina di Venosa
Written by Piero Pardini

Credits: © Cantina di Venosa

Proprietà: Cooperativa di produttori
Conduzione enologica: Donato Gentile
Conduzione agronomica: Rocco Manieri
Viticoltura: lotta integrata
Ettari vitati: 800
Bottiglie prodotte: 1.000.000
Vendita diretta: sì
Visite in azienda: sì
Anno di fondazione: 1957

Vino: Aglianico del Vulture
Titolo alcolometrico: 14% vol.
Annata: 2017.
Denominazione: D.O.P..
Vitigno: 100% Aglianico del Vulture.
Zona di produzione: Venosa.
Età dei vigneti: 10/20 anni.
Produzione per ha: 7/9 t.
Altitudine dei vigneti: 400/550 metri s.l.m.
Epoca di vendemmia: dal 10 al 30 Ottobre.
Metodo di vendemmia: selezione delle uve, raccolte a mano nelle prime ore del mattino e trasporto immediato delle stesse in cantina.
Temperatura di servizio: 16°/18° C.

Aglianico del Vulture 2018 - Cantina di Venosa

© Cantina di Venosa

Esame visivo
Limpidezza: limpido
Colore: rosso rubino
Consistenza: consistente
Osservazioni: intenso con riflessi porpora.

Esame olfattivo
Intensità: abbastanza intenso
Complessità: abbastanza complesso
Qualità: abbastanza fine
Descrizione: floreale, fruttato e speziato
Osservazioni: sentori di fiori rossi come violetta e petali di rosa, confettura di marasca, pepe nero in grani e noce moscata.

Esame gusto – olfattivo
Zuccheri: secco
Alcoli: caldo
Polialcoli: abbastanza morbido
Acidi: fresco
Tannini: tannico
Sostanze minerali: abbastanza sapido
Struttura: di corpo
Equilibrio: abbastanza equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: abbastanza persistente
Qualità: abbastanza fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: pronto
Armonia: abbastanza armonico

Abbinamenti: polenta con spuntature di maiale.


Altre etichette dell’azienda in Guida (Di)Vino

Cantina di Venosa
Via Appia, 86
85029 Venosa (PZ)
Phone: +39 0972 36702
E-mail: info@cantinadivenosa.it
Website: www.cantinadivenosa.it

About the author

Piero Pardini

Founder and editor-in-chief of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.
He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the essay "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com