Recensioni & Punteggi

Serenaro 2018 – Villa Venti

Serenaro 2018 - Villa Venti
Written by Piero Pardini

Credits: © Ph. Marco Onofri – Villa Venti – Emilia Romagna – ITALY

Vino: Serenaro
Composizione varietale: 100% Famoso di Cesena (autoctono).
Titolo alcolometrico: 12% vol.
Annata: 2018.
Classificazione: Bianco Rubicone I.G.T..
Terreni: franchi con sabbie del messiniano e argille rosse evolute tipiche del territorio.
Metodo di allevamento: guyot.
Densità d’impianto: 5.300 ceppi per ettaro.
Produzione: 0,8 – 1 Kg per pianta.
Vinificazione: in recipienti d’acciaio in assenza di ossigeno, quattro mesi di macerazione con una percentuale di bucce, fermentazione spontanea.
Affinamento: 10 mesi.

Serenaro 2018 - Villa Venti

© Ph. Marco Onofri

Note di degustazione
Cristallino, di colore giallo paglierino con riflessi verdolini, consistente.
Il campione all’olfatto risulta abbastanza complesso nei suoi sentori: floreale e fruttato. Sentori di di fiori d’arancio, frutta a pasta bianca e gialla come albicocca e pera, note erbacee.
All’esame gusto olfattivo è equilibrato nelle sue parti, intenso e abbastanza persistente.
Si consiglia in abbinamento con una bistecca di tonno alla siciliana.

Valutazione
3 Lupetti


Altre etichette dell’azienda in Guida (Di)Vino

Villa Venti
Via Doccia, 1442
47020 Villa Venti di Roncofreddo – FC
Phone: +39 0541 949.532
E-mail: info@villaventi.it
Website: www.villaventi.it

About the author

Piero Pardini

Founder and editor of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.
He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the authorized biography "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com