(Di)Vino Amore Food&Wine

Vigna Alta 2017 – Badia di Morrona

Vigna Alta 2017 - Badia di Morrona
Written by Wine Tasting Team

Credits: © Badia di Morrona

Dal 1939, quando la famiglia Gaslini Alberti l’ha acquistata, l’azienda Badia di Morrona è stata condotta con lungimiranza e capacità imprenditoriale. Sono stati rinnovati i vigneti, migliorate costantemente le tecniche di produzione, ristrutturate e ampliate la cantina e la barriccaia per l’ affinamento in legno. Oggi l’azienda produce vino e olio, propone diverse strutture per l’agriturismo, un ristorante e l’uso della Badia risalente al 1089 quale sede per ogni tipo di evento e cerimonia.
Una delle maggiori ricchezze aziendali è la qualità dei vigneti, frutto della nuova generazione di impianti cioè quelli fatti con cloni, densità di impianto e sistemi di allevamento individuati in base alla tipologia dei terreni e dei vini che si intende produrre. La qualità delle uve prodotte è sempre la migliore ottenibile in base all’andamento stagionale e la quantità di vigneti a disposizione consente un ottimo lavoro di selezione.
Badia di Morrona rappresenta una realtà molto importante per la provincia di Pisa sia sotto il profilo economico che produttivo. E’ una responsabilità che i Gaslini Alberti hanno ben presente.
Per questo hanno deciso che il simbolo dell’azienda sia lo stemma di famiglia.
Sono loro stessi a garantire il consumatore sulla qualità del prodotto, si tratti di olio, vino, accoglienza in cantina o relax negli agriturismi.

Proprietà: Famiglia Gaslini Alberti
Conduzione enologica: Giorgio Marone
Conduzione agronomica: Valerio Barbieri
Viticoltura: convenzionale
Ettari vitati: 110
Bottiglie prodotte: 400.000
Vendita diretta: sì
Visite in azienda: sì
Anno di fondazione: 1939

Vino: Vigna Alta
Composizione varietale: 100% Sangiovese.
Titolo alcolometrico: 14,5% vol.
Annata: 2017.
Classificazione: Terre di Pisa D.O.C..
Affinamento: in botti da 25 hl. di rovere francese e minimo 24 mesi in bottiglia.

Vigna Alta 2017 - Badia di Morrona

© Ph. Piero Pardini – The Wolf Post

Esame visivo
Limpidezza: limpido
Colore: rosso rubino
Consistenza: consistente
Osservazioni: vivace con riflessi porpora.

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: abbastanza complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato ed erbaceo
Osservazioni: interessanti profumi di viola e rosa rossa; seguono profumi fruttati di ciliegia e ribes nero intersecati ad sotto bosco e mallo di noce; chiusura con nota balsamica di eucalipto.

Esame gusto – olfattivo
Zuccheri: secco
Alcoli: caldo
Polialcoli: abbastanza morbido
Acidi: fresco
Tannini: tannico
Sostanze minerali: abbastanza sapido
Struttura: robusto
Equilibrio: abbastanza equilibrato
Intensità: abbastanza intenso
Persistenza: persistente
Qualità: fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: pronto
Armonia: abbastanza armonico
Osservazioni:

Abbinamenti: maltagliati al ragù di cervo.


Etichette recensite:
Vigna Alta 2017

Badia di Morrona
Via del Chianti, 6
56030 Terricciola – Pisa
Phone +39 0587 658505
E-mail: info@badiadimorrona.it
Website: www.badiadimorrona.it

About the author

Wine Tasting Team

Alessio Picciafuochi (Sommelier), Anna Maria Taccioli (Sommelier - Osteria La Limonaia), Fabiano Pugolotti (Sommelier), Luca D'Onofrio (Sommelier - Aqvolina Restaurant & Lounge Bar), Luca Giaccai (Sommelier - Agraria Giaccai), Luciano Vignali (Sommelier - Enoteca Da David) e Piero Pardini (Sommelier - Direttore Responsabile)