(Di)Vino Amore

Chianti Classico Vigna Vecchia 2016 – Vecchie Terre di Montefili

Vigna Vecchia Gran Selezione 2016 - Vecchie Terre di Montefili
Written by Wine Tasting Team

Credits: © Vecchie Terre di Montefili

Vecchie Terre di Montefili è una piccola proprietà di 12,5 ettari nel cuore del Chianti Classico. Fondata nel 1975, la cantina è passata di proprietà a tre amici americani nel 2015 che hanno creato una giovane squadra, guidata dall’enologo e agronomo Serena Gusmeri.
I nostri vigneti si trovano tra 480 – 500 m di altitudine in un luogo straordinario che trabocca di possibilità. Il Sangiovese è il nostro obiettivo, ma coltiviamo anche Cabernet Sauvignon in piccola quantità. Facciamo parte del distretto biologico di Panzano da quando è stato istituito nel 1995 e andiamo ancora oltre con la nostra dedizione alla sostenibilità.
L’intervento minimo è la nostra filosofia. Decisioni misurate sono alla base della nostra viticoltura e quindi della nostra enologia; crediamo che ogni scelta debba essere fatta nel rispetto del nostro ambiente e per la salute dei vigneti.
Siamo in una posizione geologicamente unica, con tre differenti lingue di terra che convergono sotto i nostri piedi – uno da Panzano, da Montefioralle e da Sicelle. Questa felice circostanza geologica ci permette di avere tre distinti suoli che rendono ogni vigneto differente grazie anche all’esposizione e all’età delle vigne.
Crediamo che ogni lotto di terra sia un mondo a sé stante, quindi i nostri vini sono una pura espressione di vite, sito ed etica. La nostra vinificazione non segue una ricetta e permettiamo ad ogni annata di essere un viaggio alla scoperta delle sue espressioni più vere. Vogliamo comunicare il Sangiovese e tutte le sue gloriose sfumature, quindi lavoriamo per preservare l’acidità data dalla nostra altitudine e per questo affiniamo principalmente solo in botti medio-grandi per l’invecchiamento.
La nostra spinta verso la sostenibilità e il desiderio di produrre grandi vini ci ha visto intraprendere un ambizioso progetto per studiare e comprendere i nostri suoli. Siamo profondamente convinti che la conservazione sia un valore e per questo abbiamo iniziato a propagare le nostre vecchie viti del 1975, per mantenere vivo il primo Sangiovese piantato e che ancora oggi ci dona grandi soddisfazioni nella vigna
dell’Anfiteatro.
Ci impegniamo a preparare Montefili per il futuro, quando trasmetteremo questo angolo di paradiso alla prossima generazione. Il nostro approccio è un percorso di altruismo e pazienza, affinché queste inimitabili qualità che partono dal suolo, attraverso l’uva e si uniscono nella bottiglia possano essere offerte a tutti nel bicchiere.

Proprietà: Frank Bynum, Nicola Marzovilla, Tom Peck
Conduzione enologica: Serena Gusmeri
Conduzione agronomica: Serena Gusmeri
Viticultura: biologica non certificate, l’azienda è nel bio distretto di Panzano
Ettari vitati: 12.5 ha
Bottiglie prodotte: 35.000
Vendita diretta: si
Visite in azienda: su prenotazione
Anno di Fondazione: 1975, dal 2015 si è insediata la nuova proprietà

Vino: Vigna Vecchia
Composizione varietale: 100% Sangiovese.
Denominazione: Chianti Classico Gran Selezione D.O.C.G..
Titolo alcolometrico: 13% vol.
Annata: 2016.
Altitudine: 500 m s.l.m..
Giacitura: collinare.
Terreno: galestro e alberese.
Età delle viti: vigneti piantati nel 1981.
Sistema di allevamento: cordone speronato.
Vinificazione: fermentazione spontanea con lieviti indigeni e macerazione in acciaio.
Affinamento: 26 mesi tra botte grande (30Hl) e piccola (10Hl).
Affinamento in bottiglia: minimo 8 mesi.

Vigna Vecchia Gran Selezione 2016 - Vecchie Terre di Montefili - © Ph. Piero Pardini - The Wolf Post

© Ph. Piero Pardini – The Wolf Post

Esame visivo
Limpidezza: limpido
Colore: rosso rubino
Consistenza: consistente
Osservazioni: non particolarmente intenso con riflessi granati.

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato, speziato e tostato
Osservazioni: pot pourri di fiori rossi leggermente appassiti, sentori di frutti rossi maturi tendenti quasi alla confettura che ricordano la ciliegia durone, la fragola di bosco e il lampone, seguono note spezie contuse come la stecca di liquirizia, la noce moscata e la cannella, finali tostati di torrefazione e tabacco sfilacciato.

Esame gusto – olfattivo
Zuccheri: secco
Alcoli: caldo
Polialcoli: abbastanza morbido
Acidi: abbastanza fresco
Tannini: tannico
Sostanze minerali: sapido
Struttura: di corpo
Equilibrio: abbastanza equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: persistente
Qualità: fine
Osservazioni: un vino dai profumi eleganti e coinvolgenti che poi si ritrovano anche al gusto creando una perfetta coerenza. Persistenza gusto olfattiva molto buona, che si può apprezzare già adesso, sicuramente tra alcuni anni si potrà apprezzare un un equilibrio gusto olfattivo armonico.

Considerazioni finali
Stato evolutivo: pronto
Armonia: armonico

Abbinamenti: pernice alla cacciatora.


Etichette recensite:
Chianti Classico 2017
Chianti Classico Vigna Vecchia Gran Selezione 2016

Vecchie Terre di Montefili
Via S. Cresci, 45,
50022 Loc. Panzano – Greve in Chianti (FI)
Phone +39 055 853739
E-mail: info@vecchieterredimontefili.com
Website: www.vecchieterredimontefili.com

About the author

Wine Tasting Team

Alessio Picciafuochi (Sommelier), Anna Maria Taccioli (Sommelier - Osteria La Limonaia), Fabiano Pugolotti (Sommelier), Luca D'Onofrio (Sommelier - Aqvolina Restaurant & Lounge Bar), Luca Giaccai (Sommelier - Agraria Giaccai), Luciano Vignali (Sommelier - Enoteca Da David) e Piero Pardini (Sommelier - Direttore Responsabile)