Recensioni & Punteggi

Tresinus 2018 – Agricola San Giovanni

Tresinus 2018 - Agricola San Giovanni
Written by Piero Pardini

Credits: © Azienda Agricola San Giovanni

Su di uno dei tratti di costa tirrenica più belli dell’Italia del sud, nel Parco Nazionale Del Cilento e Vallo di Diano, a pochi chilometri da Paestum, nel comune di Castellabate, immersi in una natura incontaminata, Ida e Mauro hanno recuperato vigneti abbandonati e restaurato antichi casali con le tradizionali e biologiche tecniche costruttive.
Producono vini, oli, organizzano degustazioni dei propri prodotti, offrendo ospitalità all’interno dell’azienda.
Dal 1993 coltivano il loro sogno: vivere in simbiosi con la natura incontaminata di Punta Tresino, allevare con amore i prodotti antichi del Cilento, proteggere con passione questa terra.

Proprietà: Mario Corrado
Conduzione enologica: Michele D’argenio
Conduzione agronomica: Michele D’argenio
Viticultura: biologico certificato
Ettari vitati: circa 4
Bottiglie prodotte: 20.000
Vendita diretta: sì
Visite in azienda: sì
Anno di fondazione: 1980 primi impianti di vigneto; 1993 prima vendemmia con imbottigliamento.

Vino: Tresinus
Titolo alcolometrico: 13,5% vol.
Composizione varietale: 100% Fiano.
Classificazione: Paestum I.G.T..
Annata: 2018.
Estensione: 0.6 ha.
Altitudine 35 – 55 metri s.l.m..
Anno di impianto: 1980.
Allevamento: spalliera, guyot bilaterale.
Densità: 3.500 piante per ettaro.
Resa per ettaro: 50 q.li (resa massima consentita: 120 q.li).
Produzione: 3.000 bottiglie.

Tresinus 2018 - Agricola San Giovanni - © Ph. Piero Pardini - The Wolf Post

© Ph. Piero Pardini – The Wolf Post

Esame visivo
Limpidezza: cristallino
Colore: giallo paglierino
Consistenza: consistente
Osservazioni: dal colore vivace ed intenso con leggeri riflessi dorati.

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato, erbaceo e minerale
Osservazioni: eleganti e inebrianti profumi di fiori gialli che ricordano il dente di leone e la camomilla seguono note di frutti maturi che rimandano agli agrumi dal sapore più intenso come il mapo, il mandarino e il cedro, ma anche frutti tropicali come l’ananas e la papaya. Si percepiscono leggere note erbacee di erba tagliata e note più aromatiche di salvia e timo, chiusura con sottofondi minerali che richiamano al salmastro del mare.

Esame gusto – olfattivo
Zuccheri: secco
Alcoli: caldo
Polialcoli: abbastanza morbido
Acidi: fresco
Tannini: – – –
Sostanze minerali: sapido
Struttura: di corpo
Equilibrio: abbastanza equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: persistente
Qualità: fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: pronto
Armonia: abbastanza armonico
Osservazioni: campione dai piacevoli e variegati profumi di fine qualità con un intenso impatto in bocca e una buona persistenza.

Abbinamento: cernia all’isolana.


Altre etichette dell’azienda in Guida (Di)Vino

Azienda Agricola San Giovanni
Punta Tresino
84048 Castellabate (SA)
Phone +39 0974 965136
E-mail: info@agricolasangiovanni.it
Website: www.agricolasangiovanni.it

About the author

Piero Pardini

Founder and editor-in-chief of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.

He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the essay "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com