Terre D’Aione

Written by Piero Pardini

Credits: Terre D’Aione – Campania

Quella dei Carpenito è la storia di una famiglia di vignaioli che da sei generazioni, con dedizione, custodisce e coltiva le proprie terre sulle colline di Tufo, in Irpinia.
Nel 2006 Angelo Carpenito con la moglie Lia e il cognato Raffaele Izzo, decidono di tenere per sé le pregiate uve delle loro tenute, fino a quel momento conferite ai grandi produttori della zona.
Nasce così l’Azienda vinicola Terre d’Aione, come Pellegrino, padre di Angelo, aveva sempre desiderato: un sogno che si fa progetto, espressione di una passione per il Territorio, i vigneti e il loro frutto, che dura da 150 anni.
Tufo è da sempre vocata alla produzione di vini di qualità, grazie alla posizione collinare e alle caratteristiche dei suoi terreni ricchi di minerali, tra cui, in particolare, lo zolfo.
In questo areale il vino viene prodotto fin da tempi antichissimi, come testimoniano i riferimenti al “vino greco” di un affresco pompeiano del I secolo a.C., e le annotazioni dello storico Plinio il Vecchio che ne parla definendolo un nettare “così pregiato, che nei banchetti veniva versato solo una volta”.

Proprietà: Angelo Carpenito
Conduzione enologica: Angelo Antonio Valentino
Conduzione agronomica: Angelo Antonio Valentino
Viticoltura: convenzionale
Ettari vitati: 14
Bottiglie prodotte: 70.000
Vendita diretta: sì
Visite in azienda: sì
Anno di fondazione: 2006

Etichette recensite
Aglianico 2017
Falanghina 2018
Fiano di Avellino 2018
Greco di Tufo 2018
Taurasi 2013

Terre D’Aione
Frazione San Paolo, 23
83010 Tufo (AV)
Phone +39 0825 998353
E-mail: info@terredaione.it
Website: www.terredaione.it

About the author

Piero Pardini

Founder and editor of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.
He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the authorized biography "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com