Recensioni & Punteggi

Rosso di Montalcino 2019 – Fattoi

Rosso di Montalcino 2019 - Fattoi
Written by Piero Pardini

Credits: © Fattoi

Proprietà: Fattoi Ofelio e figli
Conduzione enologica: Pietro Rivella
Conduzione agronomica: consulente esterno
Viticultura: convenzionale
Ettari vitati: 11,50
Bottiglie prodotte: 60.000
Vendita diretta: sì
Visite in azienda: sì
Anno di fondazione: 1964 (primo Brunello prodotto annata 1979)

Vino: Rosso di Montalcino
Composizione varietale: 100% Sangiovese .
Titolo alcolometrico: 14,5% vol..
Annata: 2019.
Zona di produzione: parte Sud del territorio del Comune di Montalcino.
Composizione del terreno: sabbie ed argille plioceniche, di ottima esposizione.
Clima: mediterraneo con estati calde, inverni non troppo rigidi, pioggia concentrate nei mesi autunnali e primaverili.
Produzione media annuale in HL: 125,00.
Altitudine media vigneti: mt 350 s.l.m..
Densità di viti per ettaro: 4.166
Forma di allevamento: Cordone speronato.
Resa uva ql/ha: 80%.
Resa uva in vino: 68%.
Età dei vigneti: variabile da 25 a 5 anni.
Vinificazione: vendemmia inizio Ottobre, raccolta manuale, trasporto i piccoli cassoni, diraspapigiatura, fermentazione in vasche di acciaio inox, temperatura di fermentazione da 25 a 28 °C, macerazione di 15-20 giorni, svinatura e sgrondatura delle vinacce, sfecciature e inizio affinamento in acciaio a marzo-maggio.
Invecchiamento: parte in vasca parte in botti.
Affinamento bottiglia: minimo 3 mesi.
Acidità totale: 6,32 g/l.
Acidità volatile: 0,60 g/l.
pH: 3,20.
Residuo Zuccherino: 1,2 g/l.
Estratto netto: 32,70 g/l.
Temperatura di servizio: 18 °C stappare la bottiglia almeno 1-2 ore prima di servire.
Metodo di conservazione: mantenere la bottiglia coricata in luogo fresco, buio e asciutto.
Durata: il vino esprime le sue caratteristiche migliori entro i 2-3 anni dalla annata di produzione, ma può talora essere consumato anche successivamente.

Rosso di Montalcino 2019 - Fattoi

© Ph. Piero Pardini Sommelier

Esame visivo
Limpidezza: limpido
Colore: rosso rubino
Consistenza: consistente
Osservazioni: con riflessi granati.

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: abbastanza complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato e tostato
Osservazioni: sentori floreali di glicine e giglio, seguono note fruttate di more, ribes e lamponi, chiudono tostature di caffè in grani e scatola di sigari. Delicata nuance di ciliegia marasca.

Esame gusto – olfattivo
Morbidezza
Zuccheri: secco
Alcoli: caldo
Polialcoli: abbastanza morbido
Durezza
Acidi: fresco
Tannini: tannico
Sostanze minerali: abbastanza sapido
Struttura: di corpo
Equilibrio: abbastanza equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: abbastanza persistente
Qualità: fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: pronto
Armonia: abbastanza armonico
Note: note olfattive che trovano corrispondenza anche al gusto.

Abbinamenti: Maltagliati al ragù d’anatra.


Altre etichette dell’azienda in Guida (Di)Vino

Azienda Agricola Fattoi Ofelio e Figli
Podere Capanna, 101
Località Santa Restituita
53024 Montalcino (SI)
Phone +39 0577 848613
E-mail: info@fattoi.it
Website: http://www.fattoi.it

About the author

Piero Pardini

Founder and editor-in-chief of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.

He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the essay "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com