Recensioni & Punteggi

Catarratto del Masso 2019 – Feudo Montoni

Catarratto del Masso 2019 - Feudo Montoni
Written by Piero Pardini

Credits: Feudo Montoni

Proprietà: Fabio Sireci
Conduzione enologica: Fabio Sireci
Conduzione agronomica: Fabio Sireci
Viticoltura: biologica
Ettari vitati: 30
Bottiglie prodotte: 215.000
Vendita diretta: sì
Visite in azienda: sì
Anno di fondazione: 1469

Vino: Catarratto del Masso
Composizione varietale: 100% Catarratto.
Titolo alcolometrico: 13% vol..
Annata: 2019
Denominazione: D.O.C. Sicilia.
Zona di produzione: Cammarata (AG).
Composizione del terreno: roccia sabbiosa ferrosa.
Altitudine media vigneti: mt 700 s.l.m..
Esposizione: levante.
Età di vigneti: 55 anni, da piante selvatiche innestate a mano.
Forma di allevamento: alberello.
Densità: 2.600 ceppi per ettaro.
Resa: 40 quintali per ettaro.
Epoca di vendemmia: settembre.
Vinificazione: fermentazione in contenitore di cemento a contatto con le bucce per un quarto della fermentazione.
Affinamento in bottiglia: Sur lies con batonnage in cemento per 6 mesi.
Temperatura di servizio: 12°-14°C.

© Ph. Piero Pardini – The Wolf Post

Esame visivo
Limpidezza: cristallino
Colore: giallo paglierino
Consistenza: abbastanza consistente
Osservazioni: vivace con riflessi verdolini.

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato e minerale
Osservazioni: intense note floreali aprono il ventaglio olfattivo, richiamando note di fiori bianchi di yuzu e zagara, il tutto è accompagnato dal profumo dei frutti, i quali suggeriscono sentori citrini di pompelmo giallo e limone, ma anche altri frutti come la pesca bianca non troppo matura, degni di nota i connotati minerali di salmastro e le erbe officinali tra cui la salvia e il timo.

Esame gusto – olfattivo
Morbidezza
Zuccheri: secco
Alcoli: abbastanza caldo
Polialcoli: abbastanza morbido
Durezza
Acidi: fresco
Tannini: – – –
Sostanze minerali: sapido
Struttura: di corpo
Equilibrio: abbastanza equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: abbastanza persistente
Qualità: fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: pronto
Armonia: abbastanza armonico
Note: profumi intensi e piacevoli, gusto fresco e sapido con una buona sensazione pseudocalorica di ritorno, equilibrio buono, ma non perfetto, giusta intensità, non particolarmente persistente.

Valutazione:
3

Abbinamenti: linguine alle arselle.


Altre etichette dell’azienda in Guida (Di)Vino

Feudo Montoni
Contrada Montoni Vecchi
92022 Cammarata (AG)
Phone +39 091 513106
E-mail: info@feudomontoni.it
Website: http://www.feudomontoni.it

About the author

Piero Pardini

Founder and editor-in-chief of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.
He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the essay "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com