(Di)Vino Amore Food&Wine

Nobile di Montepulciano 2015 – Le Bertille

© Le Bertille
Written by Wine Tasting Team

Credits: © Le Bertille

La Tenuta dell’azienda agricola Le Bertille si estende in una vallata distante 2 chilometri da Montepulciano e 8 da Montefollonico ed è composta da due Poderi, Le Bertille e Casella, per 20 ettari complessivi in proprietà. I terreni vitati coprono circa una decina di ettari, mentre il resto della proprietà è suddiviso tra un lago artificiale ottenuto dalla raccolta di acque piovane e di drenaggio, 2 ettari di uliveto, una parte di calanco e terreni pronti per i nuovi impianti, un frutteto, l’Agriturismo San Gallo, il casale storico e le due cantine di fermentazione e di stoccaggio.
Nel 1971 fu acquisito il primo Podere, Le Bertille, come casa di vacanza per la famiglia. I due ettari di vigneto producevano vino per casa e per gli amici.
Nel 2001 viene acquisito il Podere Casella per assecondare la decisione di Olimpia Roberti di dedicarsi definitivamente alla campagna. Viene ristrutturato il vecchio fabbricato completamente abbandonato e reimpianti di vecchi vigneti.
Nel 2004 apre l’Agriturismo San Gallo.
Nel 2006 viene imbottigliato il primo Nobile di Montepulciano, vendemmia 2003.

Podere le Bertille
Il vigneto copre una superficie di 2 ettari di terreno a circa 450 mt slm, ed è in produzione dagli anni ’70.
I terreni sono di origine pliocenica ed in particolare si tratta di suoli evoluti sulle sabbie. La caratteristica di questi suoli di media fertilità è quella di dare buoni risultati enologici in quanto contribuiscono a dare una ridotta produzione di frutto a ceppo, il grappolo ha mediamente un peso ridotto, la pianta usufruisce di una elevata disponibilità di ossigeno.
Sono suoli in grado di ammortizzare la variabilità del clima e dunque di ridurne gli effetti negativi sulle viti.
I vini ottenuti da questi terreni hanno una buona struttura e tipicità, sono caratterizzati da una spiccata presenza di note sensoriali di amarena e viola e con elevata acidità.
Le uve impiantate sono: Ciliegiolo, Colorino, Mammolo, Canaiolo, Prugnolo gentile (Sangiovese coltivato a Montepulciano).
Le uve, tutte risalenti ai vecchi vitigni presenti in azienda, sono distribuite sul terreno in modo tale da comporre un vigneto unico, quindi vengono vendemmiate e vinificate insieme.

© Le Bertille

© Le Bertille

Vino: Nobile di Montepulciano
Titolo alcolometrico: 14% vol..
Annata: 2015.
Classificazione: D.O.C.G. (Denominazione di Origine Controllata e Garantita).
Vitigni: Sangiovese 85%, Colorino, Ciliegiolo, Canaiolo a raspo rosso 15% dalle marze dei vecchi vitigni presenti in azienda.
Zona di produzione: Montepulciano (Canneto)
Posizione sul terreno: Nord est, sud ovest
Sistema di allevamento: Cordone speronato
Sesto di impianto 2,50 x 1,20
Densità d’impianto: 6500 piante per ettaro
Età media delle viti: 9 anni
Resa per ettaro: 60 q.li
Resa uva per pianta: max kg 1
Superficie del vigneto: 2 ettari
Produzione dell’anno: 120 q.li
Selezione delle uve: in vigna, con 3 successivi passaggi.
Vinificazione: in tini botte troncoconici di rovere di Slavonia a temperatura controllata.
Macerazione: prefermentativa a freddo per 2gg.
Fermentazione: con lunga macerazione sulle vinacce e frequenti rimontaggi scalari.
Malolattica in tini di rovere di Slavonia termo controllati, quasi contemporaneamente svolta alla fermentazione primaria.
Evoluzione: 12 mesi in piccole botti giovani di rovere di Slavonia da hl 5,50 ed i successivi 12 mesi in botti di rovere di Slavonia da 35-40hl.
Affinamento: un anno in ambiente a temperatura controllata.

© Le Bertille

© Le Bertille

Esame visivo
Limpidezza: limpido
Colore: rosso rubino
Consistenza: consistente
Osservazioni: scarico con riflessi granati.

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato, speziato e tostato
Osservazioni: sentori di fiori rossi leggermente appassiti, frutta matura come ciliegia , mora, ribes, pepe nero , cardamomo, chiodi di garofano, tabacco biondo, corteccia di cedro.

Esame gusto – olfattivo
Morbidezza
Zuccheri: secco
Alcoli: caldo
Polialcoli: morbido
Durezza
Acidi: fresco
Tannini: abbastanza tannico
Sostanze minerali: sapido
Struttura: di corpo
Equilibrio: abbastanza equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: persistente
Qualità: fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: maturo
Armonia: abbastanza armonico
Abbinamenti: pici al ragù di anatra, maccheroni al ragù di cinghiale, spezzatino di cinghiale con funghi e ciliegie.


Societa’ Agricola Le Bertille s.r.l.
Via delle Colombelle, 7
53045 Montepulciano (SI)
Phone +39 0578 758330
E-mail: info@lebertille.com
Website: http://www.lebertille.com

About the author

Wine Tasting Team

Alessio Picciafuochi (Sommelier), Anna Maria Taccioli (Sommelier - Osteria La Limonaia), Fabiano Pugolotti (Sommelier), Luca D'Onofrio (Sommelier - Aqvolina Restaurant & Lounge Bar), Luca Giaccai (Sommelier - Agraria Giaccai) e Piero Pardini (Sommelier)