Recensioni & Punteggi

Chianti Classico Riserva Bugialla 2016 – Fattoria Poggerino

Chianti Classico Riserva Bugialla 2016 - Fattoria Poggerino
Written by Piero Pardini

Credits: © Fattoria Poggerino

Fattoria Poggerino è una piccola parte di un grande azienda che mio nonno materno ha comprato nel 1940. Attualmente l’azienda ha un estensione di 43ha di cui 12,5ha sono vitati e all’incirca 1ha con olivi. Nell’azienda abbiamo un grande casolare dove mia sorella Benedetta, socia con me nell’azienda, svolge l’attività di B&B con 12 camere.
L’azienda è interamente situata nel comune di Radda in Chianti ed è certificata biologica da circa 10 anni. Le vigne sono tra 450mt e 500mt con una esposizione a sud-sud/sudovest-sud/sudest. Il terreno è ricco di galestro con circa il 30% argilla. Tutto ciò contribuisce a creare le condizioni perfette per coltivare l’uva Sangiovese(11,5ha sono piantati a Sangiovese ed 1ha Merlot).

Proprietà: Piero e Benedetta Lanza
Conduzione enologica: Piero Lanza
Conduzione agronomica: Piero Lanza
Viticultura: biologico
Ettari vitati: 12,50
Bottiglie prodotte: 65.000
Vendita diretta: sì
Visite in azienda: su appuntamento
Anno di fondazione: 1980

Chianti Classico Riserva Bugialla 2016 - Fattoria Poggerino

Piero Lanza © Tenuta Poggerino

Vino: Bugialla
Composizione varietale: 100% Sangiovese.
Titolo alcolometrico: 15% vol.
Annata: 2016
Classificazione: Chianti Classico D.O.C.G. Riserva.
Area di produzione: Radda in Chianti.
Suolo: il terreno è molto ricco di scheletro sassoso proveniente dal disfacimento della roccia di galestro; è proprio quest’abbondanza di sasso che conferisce al terreno un drenaggio ottimale.
Altitudine vigneti: 400 – 500 m. s.l.m..
Esposizione: Sud / Sud-Ovest.
Sistema di allevamento: Cordone bilaterale.
Epoca di vendemmia: prima/seconda settimana di ottobre
Metodologia vendemmiale: solo grappoli piccoli e perfetti.
Densità d’impianto: 3.300 piante per ettaro.
Anno impianto: 1973.
Temperatura di fermentazione: 27 – 30°
Macerazione: 50 giorni
Affinamento in botte: 24 mesi in botte da 20hl/25hl
Affinamento in bottiglia: 12 mesi min.
Imbottigliamento: Gennaio 2019.
Produzione: 10.500 bott. ml 750; 200 bott. 1,5l; 100 bott. 3000ml.

Chianti Classico Riserva Bugialla 2016 - Fattoria Poggerino

© Tenuta Poggerino

Esame visivo
Limpidezza: limpido
Colore: rosso rubino
Consistenza: consistente
Osservazioni: intenso con riflessi granati

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato, erbaceo, tostato e speziato
Osservazioni: sentori di fiori rossi come geranio e giacinto; frutti a polpa rossa come ciliegia durone, lampone e amarena; peperone verde e sottobosco; pepe in grani cannella e zafferano; note di sigaro e cacao in polvere.

Esame gusto – olfattivo
Zuccheri: secco
Alcoli: caldo
Polialcoli: morbido
Acidi: fresco
Tannini: tannico
Sostanze minerali: sapido
Struttura: robusto
Equilibrio: equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: persistente
Qualità: fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: maturo
Armonia: armonico

Abbinamenti: bistecca alla fiorentina.


Etichette recensite:
Chianti Classico 2017
Chianti Classico Riserva Bugialla 2016


Fattoria Poggerino
Loc. Poggerino
53017 Radda in Chianti (SI)
Phone: +39 0577 738958
E-mail: info@poggerino.com
Website: www.poggerino.com

About the author

Piero Pardini

Founder and editor-in-chief of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.
He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the essay "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com