(Di)Vino Amore Food&Wine

Chianti Classico 2017 – Vecchie Terre di Montefili

Chianti Classico 2017 - Vecchie Terre di Montefili
Written by Wine Tasting Team

Credits: © Vecchie Terre di Montefili

Vecchie Terre di Montefili è una piccola proprietà di 12,5 ettari nel cuore del Chianti Classico. Fondata nel 1975, la cantina è passata di proprietà a tre amici americani nel 2015 che hanno creato una giovane squadra, guidata dall’enologo e agronomo Serena Gusmeri.
I nostri vigneti si trovano tra 480 – 500 m di altitudine in un luogo straordinario che trabocca di possibilità. Il Sangiovese è il nostro obiettivo, ma coltiviamo anche Cabernet Sauvignon in piccola quantità. Facciamo parte del distretto biologico di Panzano da quando è stato istituito nel 1995 e andiamo ancora oltre con la nostra dedizione alla sostenibilità.
L’intervento minimo è la nostra filosofia. Decisioni misurate sono alla base della nostra viticoltura e quindi della nostra enologia; crediamo che ogni scelta debba essere fatta nel rispetto del nostro ambiente e per la salute dei vigneti.
Siamo in una posizione geologicamente unica, con tre differenti lingue di terra che convergono sotto i nostri piedi – uno da Panzano, da Montefioralle e da Sicelle. Questa felice circostanza geologica ci permette di avere tre distinti suoli che rendono ogni vigneto differente grazie anche all’esposizione e all’età delle vigne.
Crediamo che ogni lotto di terra sia un mondo a sé stante, quindi i nostri vini sono una pura espressione di vite, sito ed etica. La nostra vinificazione non segue una ricetta e permettiamo ad ogni annata di essere un viaggio alla scoperta delle sue espressioni più vere. Vogliamo comunicare il Sangiovese e tutte le sue gloriose sfumature, quindi lavoriamo per preservare l’acidità data dalla nostra altitudine e per questo affiniamo principalmente solo in botti medio-grandi per l’invecchiamento.
La nostra spinta verso la sostenibilità e il desiderio di produrre grandi vini ci ha visto intraprendere un ambizioso progetto per studiare e comprendere i nostri suoli. Siamo profondamente convinti che la conservazione sia un valore e per questo abbiamo iniziato a propagare le nostre vecchie viti del 1975, per mantenere vivo il primo Sangiovese piantato e che ancora oggi ci dona grandi soddisfazioni nella vigna
dell’Anfiteatro.
Ci impegniamo a preparare Montefili per il futuro, quando trasmetteremo questo angolo di paradiso alla prossima generazione. Il nostro approccio è un percorso di altruismo e pazienza, affinché queste inimitabili qualità che partono dal suolo, attraverso l’uva e si uniscono nella bottiglia possano essere offerte a tutti nel bicchiere.

Proprietà: Frank Bynum, Nicola Marzovilla, Tom Peck
Conduzione enologica: Serena Gusmeri
Conduzione agronomica: Serena Gusmeri
Viticultura: biologica non certificate, l’azienda è nel bio distretto di Panzano
Ettari vitati: 12.5 ha
Bottiglie prodotte: 35.000
Vendita diretta: si
Visite in azienda: su prenotazione
Anno di Fondazione: 1975, dal 2015 si è insediata la nuova proprietà

Vino: Chianti Classico
Composizione varietale: 100% Sangiovese.
Denominazione: D.O.C.G..
Titolo alcolometrico: 13% vol.
Annata: 2017.
Altitudine: 500 m s.l.m..
Giacitura: collinare.
Terreno: galestro e alberese.
Età delle viti: piantate a fine degli anni ’90.
Sistema di allevamento: cordone speronato.
Vinificazione: fermentazione spontanea con lieviti indigeni e macerazione in acciaio.
Affinamento: minimo 15 mesi in botte grande.
Affinamento in bottiglia: minimo 6 mesi.

Chianti Classico 2017 - Vecchie Terre di Montefili

© Ph. Piero Pardini – The Wolf Post

Esame visivo
Limpidezza: limpido
Colore: rosso rubino
Consistenza: consistente
Osservazioni: vivace con riflessi porpora.

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato, speziato e tostato
Osservazioni: note floreali di geranio e garofano; sentori fruttati di lampone, ribes e dattero; note speziate di pepe nero e vaniglia; sentori di affumicato, cioccolato e polvere di caffè.

Esame gusto – olfattivo
Zuccheri: secco
Alcoli: caldo
Polialcoli: abbastanza morbido
Acidi: abbastanza fresco
Tannini: tannico
Sostanze minerali: sapido
Struttura: di corpo
Equilibrio: abbastanza equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: abbastanza persistente
Qualità: fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: pronto
Armonia: abbastanza armonico

Abbinamenti: bistecca alla fiorentina.


Etichette recensite:
Chianti Classico 2017

Vecchie Terre di Montefili
Via S. Cresci, 45,
50022 Loc. Panzano – Greve in Chianti (FI)
Phone +39 055 853739
E-mail: info@vecchieterredimontefili.com
Website: www.vecchieterredimontefili.com

About the author

Wine Tasting Team

Alessio Picciafuochi (Sommelier), Anna Maria Taccioli (Sommelier - Osteria La Limonaia), Fabiano Pugolotti (Sommelier), Luca D'Onofrio (Sommelier - Aqvolina Restaurant & Lounge Bar), Luca Giaccai (Sommelier - Agraria Giaccai), Luciano Vignali (Sommelier - Enoteca Da David) e Piero Pardini (Sommelier - Direttore Responsabile)