(Di)Vino Amore

Scalunera Etna Bianco 2019 – Torre Mora

Scaluna Etna Bianco 2019 - Torre Mora
Written by Wine Tasting Team

Credits: © Torre Mora

La zona di produzione dell’Etna DOC è un luogo eccezionale per la viticoltura. Questo territorio si distingue per alcune caratteristiche uniche che, combinandosi tra loro, generano un complesso microclima: un suolo vulcanico sciolto e fertile, in alta quota e caratterizzato da un’importante escursione termica giornaliera.
Un luogo unico che si distingue per il suo legame speciale con i vitigni tipici della zona: il Nerello Mascalese, vitigno principe delle pendici del vulcano per i rossi, ed il Carricante per i bianchi. La filosofia di Torre Mora è un vitigno, un territorio; un perfetto binomio che rappresenta per noi una fonte di ispirazione per la produzione di vini che raccontano, ad ogni sorso, la storia di uve cresciute sulle pendici di un vulcano attivo.
Torre Mora è la tenuta della famiglia Piccini sull’Etna. I due vigneti della proprietà sono situati rispettivamente nella Contrada Dafara Galluzzo a Rovittello, e nella Contrada Alboretto Chiuse del Signore, comune di Linguaglossa. Torre Mora è una piccola tenuta dedicata alla viticoltura biologica e sostenibile, alla scelta di metodi tradizionali, alla tipicità del vitigno e cultura del territorio.

Vino: Scalunera Etna Bianco
Composizione varietale: 100% Carricante.
Denominazione: Etna D.O.C..
Titolo alcolometrico: 13% vol.
Annata: 2019.
Temperatura servizio: 8°-10° C.

Scaluna Etna Bianco 2019 - © Ph. Piero Pardini - The Wolf Post - Torre Mora

© Ph. Piero Pardini – The Wolf Post

Esame visivo
Limpidezza: cristallino
Colore: giallo paglierino
Consistenza: abbastanza consistente
Osservazioni: vivace con riflessi verdolini

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato erbaceo e minerale
Osservazioni: sentori di fiori bianchi che ricordano il sambuco, il gelsomino e il bergamotto; note fruttate di agrumi come il mapo e limone e profumi erbacei che ricordano la buccia del melone, accompagnati da note minerali che richiamano al salmastro.

Esame gusto – olfattivo
Zuccheri: secco
Alcoli: abbastanza caldo
Polialcoli: abbastanza morbido
Acidi: fresco
Tannini: – – –
Sostanze minerali: sapido
Struttura: di corpo
Equilibrio: abbastanza equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: abbastanza persistente
Qualità: fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: pronto
Armonia: abbastanza armonico
Note: vino bianco interessante con ottimi profumi che richiamano al territorio di provenienza. Al palato, il gusto tende sulle parti dure dell’acidità e della sapidità con ottimi retrogusti di qualità.

Abbinamento: Corvina all’isolana con emulsione al limone e pepe.


Etichette recensite:
Scalunera Etna Bianco 2019

Torre Mora
Strada di collegamento tra SS 120 e Strada Regionale Mareneve
95012 Castiglione di Sicilia CT
Phone +39 392 933 1956
E-mail: info@torremora.it
Website: www.tenutepiccini.it

About the author

Wine Tasting Team

Alessio Picciafuochi (Sommelier), Anna Maria Taccioli (Sommelier - Osteria La Limonaia), Fabiano Pugolotti (Sommelier), Luca D'Onofrio (Sommelier - Aqvolina Restaurant & Lounge Bar), Luca Giaccai (Sommelier - Agraria Giaccai), Luciano Vignali (Sommelier - Enoteca Da David) e Piero Pardini (Sommelier - Direttore Responsabile)