Recensioni & Punteggi

Vino Nobile di Montepulciano Riserva 2016 – Tenuta di Gracciano della Seta

Vino Nobile di Montepulciano Riserva 2016 - Tenuta di Gracciano della Seta
Written by Piero Pardini

Credits: © Tenuta di Gracciano della Seta

Proprietà: famiglia Della Seta
Conduzione enologica: Giuseppe Rigoli, Straccia Julio
Conduzione agronomica: Giuseppe Rigoli
Viticultura: biologica
Ettari vitati: 19
Bottiglie prodotte: 90.000
Vendita diretta: si
Visite in azienda: si
Anno di fondazione: 1816

Vino: Vino Nobile di Montepulciano Riserva
Composizione varietale: Prugnolo Gentile 90%, Merlot 10%.
Titolo alcolometrico: 14% vol.
Annata: 2016
Classificazione: D.O.C.G. (Denominazione d’Origine Controllata Garantita)
Crus: Casale, Maramai
Esposizione vigneti: Sud/sud-est/sud-ovest
Altitudine: 300-350 metri s.l.m.
Tipo di terreno: limoso-argilloso.
Età dei vigneti (anno di impianto): 1970 – 1993.
Densità di impianto: 3.300 (vecchi impianti) – 4.500 – 5.000 ceppi/ha.
Forma di allevamento: guyot e cordone speronato.
Produzione: 30 ettolitri per ettaro.
Vinificazione: Fermentazione e macerazione sulle bucce inacciaio a temperatura controllata (28° C) con lieviti indigeni per circa 20-25 giorni con rimontaggi giornalieri.
Invecchiamento: 24 mesi di cui i primi 12 in tonneaux di rovere francese da 3,5 e 5 ettolitri e gli altri 12 mesi in botti di rovere di Slavonia da 25
ettolitri.
Affinamento in bottiglia: almeno 6 mesi.
Produzione media bottiglie: 6.000 bottiglie da 0,75l

Vino Nobile di Montepulciano Riserva 2016 - Tenuta di Gracciano della Seta - © Ph. Piero Pardini - The Wolf Post

© Ph. Piero Pardini – The Wolf Post

Esame visivo
Limpidezza: limpido
Colore: rosso rubino
Consistenza: consistente
Osservazioni: non intenso con riflessi granati.

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: abbastanza complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato e speziato
Osservazioni: sentori floreali che ricordano la peonia e la passiflora, note di frutti a bacca scura come ribes nero e la mora, note speziate di chiodi di garofano e pepe nero. Finale di liquirizia.

Esame gusto – olfattivo
Morbidezza
Zuccheri: secco
Alcoli: caldo
Polialcoli: abbastanza morbido
Durezza
Acidi: fresco
Tannini: abbastanza tannico
Sostanze minerali: sapido
Struttura: di corpo
Equilibrio: equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: abbastanza persistente
Qualità: fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: maturo
Armonia: abbastanza armonico
Abbinamenti: arrosto di cinghiale.


Altre etichette dell’azienda in Guida (Di)Vino

Tenuta di Gracciano della Seta
Via Umbria 59/61
53045 Montepulciano – Siena
Phone +39 0578 708340
E-mail: info@graccianodellaseta.com
Website: www.graccianodellaseta.com

About the author

Piero Pardini

Founder and editor-in-chief of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.

He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the essay "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com