Recensioni & Punteggi

Vernaccia di San Gimignano 2019 – Casa alle Vacche

Vernaccia di San Gimignano 2019 - Casa alle Vacche
Written by Piero Pardini

Credits: © Casa alle Vacche

Casa alle Vacche è l’azienda della famiglia Ciappi, situata a San Gimignano, “contadini viticoltori da sempre, toscani al 100%”, come amano definirsi: tutti sono coinvolti nelle diverse attività dell’azienda, ciascuno con un ruolo specifico, per la felicità di nonno Silvano che ha passato il testimone ai figli Fernando e Lorenzo, oggi affiancati dalla terza generazione Ciappi.
Il nome assai curioso per un’azienda vitivinicola è dovuto a motivi storici, nell’800 l’area dove oggi sorge era adibita a stalla per le vacche che venivano utilizzate per il traino dei carri e il lavoro nei campi.
Il nome non è solo un riferimento storico. Evidenzia l’anima del territorio e della famiglia evocando la semplicità, la genuinità, la fatica ed il duro lavoro di contadini prima, viticoltori dopo.
La filosofia aziendale punta a riscoprire i vitigni “nativi” della Toscana, facendoli esprimere al massimo del loro potenziale. La regina è senza dubbio la Vernaccia di San Gimignano prodotta in 3 versioni e recentemente anche spumantizzata.

Proprietà: Lorenzo e Fernando Ciappi
Conduzione Enologica: Paolo Salvi
Conduzione agronomica: Fernando Ciappi
Viticoltura: lotta integrata
Ettari vitati: 25
Bottiglie prodotte: 110.000
Vendita diretta: sì
Visite in azienda: sì
Anno di fondazione: 1962

Vino: Vernaccia di San Gimignano
Composizione varietale: 100% Vernaccia di San Gimignano.
Titolo alcolometrico: 12,5% vol.
Annata: 2019
Denominazione: Vernaccia di San Gimignano.
Classificazione: D.O.C.G.
Zona di produzione: San Gimignano.
Terreno: sabbie ocracee.
Altitudine: da 210 a 280 m s.l.m..
Sistema di allevamento: Guyot e cordone speronato.
Densità di ceppi per ettaro: 3.000 – 4.500.
Produzione di vino per ha: 63 hl.
Vinificazione: in bianco, diraspatura, pressatura soffice.
Fermentazione: a temperatura controllata.
Temperatura di servizio: 10-11° C.

Vernaccia di San Gimignano 2019 - Casa alle Vacche - © Ph. Piero Pardini - The Wolf Post

© Ph. Piero Pardini – The Wolf Post

Esame visivo
Limpidezza: cristallino
Colore: giallo paglierino
Consistenza: consistente
Osservazioni: vivace con riflessi dorati.
Grana bollicine: – – –
Numero bollicine: – – –
Persistenza bollicine: – – –

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: abbastanza complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato e minerale
Osservazioni: apertura con delicate note floreali di acacia e biancospino, seguono sentori fruttati di mela e pesca, nuance minerale di pietra focaia. Finale di mandorla.

Esame gusto – olfattivo
Zuccheri: secco
Alcoli: caldo
Polialcoli: morbido
Acidi: fresco
Tannini: – – –
Sostanze minerali: abbastanza sapido
Struttura: di corpo
Equilibrio: abbastanza equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: abbastanza persistente
Qualità: fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: maturo
Armonia: abbastanza armonico
Osservazioni:

Abbinamenti: girello di vitello al forno.


Etichette recensite:
I Macchioni 2019
Vernaccia di San Gimignano 2019

Casa alle Vacche
Localita’ Lucignano,73/a
53037 San Gimignano (Siena)
Phone +39 O577 955103
E-mail: info@casaallevacche.it
Website: www.casaallevacche.it

About the author

Piero Pardini

Founder and editor-in-chief of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.

He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the essay "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com