Recensioni & Punteggi

Rosso di Montalcino 2019 – Pietroso

Rosso di Montalcino 2019 - Pietroso
Written by Piero Pardini

Credits: Pietroso – Toscana – Italia

Vino: Rosso di Montalcino
Composizione varietale: 100% Sangiovese.
Denominazione: D.O.C..
Titolo alcolometrico: 14,5% vol.
Annata: 2019.
Zona di produzione: uve provenienti da vigneti di proprietà in diversi versanti del comune di Montalcino.
Altitudine: 400 – 500 m s.l.m..
Tipologia del terreno: terreno con tessitura franco sabbiosa, con argille e abbondante scheletro galestroso.
Raccolta: manuale, la prima settimana di ottobre.
Clima: ventilato asciutto.
Ceppi per ettaro: 4000/5000.
Resa: 70 quintali uva/ettaro.
Sistema d’allevamento: cordone speronato.
Tecnica di produzione: fermentazione alcolica e macerazione sulle bucce per circa 20gg in tini di acciaio a temperatura controllata (circa 30°C).
Affinamento: 12 mesi in botti di rovere di Slavonia e tonneaux di rovere francese.
Temperatura di servizio: 18° C.
Conservazione: vino da buon invecchiamento, tenere le bottiglie coricate a temperatura di circa 15°C al buio, senza rumori e odori.
Primo anno di produzione: 1978.

Rosso di Montalcino 2019 - Pietroso - © Ph. Piero Pardini Sommelier

© Ph. Piero Pardini Sommelier

Note di degustazione
Limpido, di colore rosso rubino vivace, non troppo intenso con leggere sfumature granate, di discreta consistenza.
Campione dal bouquet variegato, apertura con sentori di fiori rossi profumati che ricordano la rosa e il fiore della magnolia, seguono eleganti note di frutta matura che spaziano dai frutti di bosco a bacca scura come il ribes nero a frutti più succulenti come la prugna. Interessanti note speziate di pimento e chiodi di garofano arricchiscono l’effluvio di sentori, seguono profumi tostati che ricordano il legno di quercia e la scatola di sigari accompagnati da una chiusura di erbe aromatiche come il rosmarino e la salvia. Nuance balsamiche.
L’analisi gusto-olfattivo lascia supporre le importanti potenzialità ancora non espresse, che, con un maggiore affinamento, regaleranno l’armonia. Al momento, buono il bilanciamento tra le parti dure e quelle morbide. Degna di nota la persistenza.
Si consiglia in abbinamento polenta con cinghiale in umido.

Valutazione
4 Lupetti


Altre etichette dell’azienda in Guida (Di)Vino

Azienda Agricola Pietroso
Podere Pietroso, 257
53024 Montalcino (Siena)
Phone +39 0577 848573
E-mail: info@pietroso.it
Website: www.pietroso.it

About the author

Piero Pardini

Founder and editor of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.
He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the authorized biography "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com