Italia Recensioni & Punteggi

Croceferro 2018 – Generazione Alessandro

Croceferro 2018 - Generazione Alessandro
Written by Piero Pardini

Credits: © Generazione Alessandro – SICILY – ITALY

Vino: Croceferro
Comune di produzione: versante nord-est, Comune di Castiglione di Sicilia, contrada Piano Filici.
Composizione varietale: 100% Nerello Mascalese.
Titolo alcolometrico: 13,5% vol.
Annata: 2018.
Tipologia: Etna Rosso DOC
Tipologia del terreno: sabbie vulcaniche con buona presenza di pomice rossa
Altitudine: 640 metri sul livello del mare
Anno di impianto: 2016
Sistema di allevamento: controspalliera allevata a cordone speronato.
Piante per ettaro: 5.600
Resa per ettaro: 60 quintali.
Epoca di vendemmia: seconda decade di ottobre.
Pigiatura: uve raccolte manualmente in piccole cassette nelle prime ore del mattino. Diraspate, e pigiate sofficemente.
Fermentazione alcolica: circa 12 giorni in tini tronco-conici di acciaio con rotture del cappello giornaliere effettuate tramite follatura.
Affinamento: 12 mesi in tonneaux di rovere francese, il 30% della massa affina in vasche di acciaio.
Affinamento in bottiglia: almeno 6 mesi a temperatura costante (18°C).

Croceferro 2018 - Generazione Alessandro - © Piero Pardini - The Wolf Post - TUSCANY - ITALY

© Piero Pardini – The Wolf Post – TUSCANY – ITALY

Note di degustazione
Limpido, di colore rosso rubino vivace non troppo intenso con sfumature leggermente granate, consistente.
Al naso il campione è intenso, complesso e fine. Si evidenziano i seguenti sentori: floreale, fruttato, speziato e tostato. Elegante apertura di fiori rossi leggermente appassiti, seguono note di frutti a bacca scura che ricordano l’amarena e la ciliegia sotto spirito, ma anche il mirto il cassis e l’arancia sanguinella, profumi speziati di cardamomo e rabarbaro, si susseguono sentori tostati che rimandano alla polvere di caffè appena tostato e al cuoio, finale balsamico con note boisè.
Profumi intensi e variegati, bilanciamento all’assaggio da affinare, ma nel complesso più che piacevole, buona la sapidità bilanciata dall’alcool, importante l’intensità e la persistenza gusto olfattiva.
Si consiglia in abbinamento con pane rustico con terrina di fegatini alla toscana.

Valutazione
4


Altre etichette dell’azienda in Guida (Di)Vino

Generazione Alessandro S.S. AGR.
Contrada Borriglione
95015 Linguaglossa (CT)
Phone +39 0924 37038
E-mail: info@generazionealessandro.it
Website: www.generazionealessandro.it

About the author

Piero Pardini

Founder and editor of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.
He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the authorized biography "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com