Recensioni & Punteggi

Brunello di Montalcino 2016 – Argiano

Brunello di Montalcino 2016 - Argiano
Written by Piero Pardini

Credits: © Argiano

Proprietà: dal 2013 Argiano è di proprietà di investitori brasiliani
Conduzione Agronomica: da ottobre 2019 siamo certificati organici per quanto riguarda l’agricoltura. a seguito di un lungo lavoro di conversione iniziato nel 2012. Per quanto riguarda la parte della lavorazione in cantina, ancora non siamo certificati.
Ettari vitati: 130 ha di cui 57 a vigneto e 10 ad oliveto.
Bottiglie prodotte: 330.000 – 350.000
Vendita diretta: sì
Visite aziendali: sì
Anno di Fondazione: 1580

Vino: Brunello di Montalcino
Composizione varietale: 100% Sangiovese.
Denominazione: D.O.C.G..
Titolo alcolometrico: 14% vol.
Annata: 2016.
Altitudine vigneti: tra 280 e 310 m s.l.m..
Sistema di allevamento: coltivazione organica. Cordone speronato. Bassa produzione ad ettaro.
Terreno: marna, argille antiche con alta concentrazione di calcare.
Annata: un inverno con temperature sopra la media. Una primavera con piogge non troppo frequenti che hanno portato ad un germogliamento anticipato. Un’estate dalle temperature ottimali con condizioni molto favorevoli ed escursioni termiche molto interessanti. La tramontata che ha caratterizzato il mese di agosto, soprattutto nel periodo di maturazione del grappolo, ha condotto ad un aumento della concentrazione; tempo estremamente piacevole a settembre ed ottobre con notti fredde e giornate calde.
Vendemmia: tra l’inizio e la fine di settembre.
Vinificazione: fermentazione spontanea per circa due settimane in vasche d’acciaio a temperature controllata. Macerazione pre-fermentativa a freddo al fine di estrarre colore e un profilo aromatico più intenso. Fermentazione malolattica in vasche di cemento.
Maturazione: circa 30 mesi in botti di Rovere di Slavonia di diverse capacità (10/15/30/50 hl). Imbottigliamento in aprile e maggio seguendo le fasi lunari più propizie. Lungo affinamento in bottiglia.

Brunello di Montalcino 2016 - Argiano

© Piero Pardini – The Wolf Post

Esame visivo
Limpidezza: limpido
Colore: rosso granato
Consistenza: consistente
Osservazioni: non particolarmente intenso, con trame aranciate.

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato, speziato, tostato ed etereo
Osservazioni: il campione si apre assuefacenti note floreali che rimandano ai fiori rossi leggermente appassiti come la rosa che, fondendosi al sentore alcolico, ricorda un rosolio; intensi profumi di frutti rossi maturi che tendono alla confettura come la ciliegia durone la prugna rossa e succo di mirtilli, deliziano le note speziate che spaziano dal pepe rosa e anice stellato accompagnati da profumi tostati che ricordano il caffè nero e la cioccolata in polvere. Finali eterei di smalto per unghie e note boisè che ricordano il sottobosco con sentori fungo misti a balsamicità riconducibili alla felce e alla resina.

Esame gusto – olfattivo
Morbidezza
Zuccheri: secco
Alcoli: alcolico
Polialcoli: morbido
Durezza
Acidi: abbastanza fresco
Tannini: tannico
Sostanze minerali: sapido
Struttura: robusto
Equilibrio: abbastanza equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: molto persistente
Qualità: fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: pronto
Armonia: abbastanza armonico
Osservazioni: campione con profumi eccellenti, dal gusto deciso e persistente con una notevole morbidezza e presenza tannica, un ulteriore affinamento regalerà l’armonia tra le componenti dure e morbide.

Abbinamenti: gnocchetti al Castelmagno con pepe nero macinato.

Valutazione:


Altre etichette dell’azienda in Guida (Di)Vino


Argiano S.p.A. Società Agricola
S. Angelo in Colle
53024 Montalcino (SI)
Phone +39 0577 844037
E-mail: argiano@argiano.net
Website: http://www.argiano.net

About the author

Piero Pardini

Founder and editor of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.
He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the authorized biography "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com