Italia Recensioni & Punteggi

Poggio alla Pietra 2015 – Fattoria Uccelliera

Poggio alla Pietra 2015 - Fattoria Uccelliera
Written by Piero Pardini

Credits: © Fattoria Uccelliera

Vino: Poggio alla Pietra
Composizione varietale: 80% Sangiovese 10% Cabernet Sauvignon 10% Alicante Bouschet.
Titolo alcolometrico: 13% vol.
Annata: 2015.
Classificazione: Toscana I.G.T..
Zona di produzione: Toscana.
Comune di produzione: Crespina (Pisa).
Altitudine: 150 m s.l.m.
Esposizione: Sud-Est.
Giacitura: leggermente collinare.
Composizione del terreno: medio impasto calcareo.
Sistema di allevamento: cordone speronato.
Densità viti: 6250 piante/ettaro
Età media delle viti: 24 anni
Resa di uva per ettaro: 62,5 quintali
Resa di uva per pianta: 1 kg
Diradamenti estivi: un passaggio, a metà Luglio
Vendemmia: manuale, a metà Ottobre
Vinificazione: la tecnica del “Governo all’uso toscano” consiste nella lenta rifermentazione del vino appena prodotto. L’aggiunta di un 15% di uve Sangiovese, appassite per circa due mesi su graticci, innesca una seconda fermentazione che conferisce un sapore più morbido e rotondo.
Temperatura di fermentazione: 28°C ca.
Fermentazione malolattica: Sì
Affinamento in bottiglia: almeno sei mesi.
Longevità : oltre dieci anni.
Temperatura di servizio: 14°-16° C.

Poggio alla Pietra 2015 - Fattoria Uccelliera - © Piero Pardini - The Wolf Post

© Piero Pardini – The Wolf Post

Esame visivo
Limpidezza: limpido
Colore: rosso granato
Consistenza: consistente
Osservazioni: intenso, con riflessi granati.

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: complesso
Qualità: fine
Descrizione: fruttato, floreale, speziato e tostato
Osservazioni: intenso aroma di pot pourri con fiori rossi leggermente appassiti, seguono eleganti note di frutti a bacca scura maturi tendenti alla confettura tra cui amarena, mirto e crème de cassis. Speziature che ricordano le bacche di ginepro e liquirizia accompagnati da tostature e note empireumatiche che spaziano dal sentore di scatola di sigari alle note di torrefazione e cuoio, piacevoli finali balsamici.

Esame gusto – olfattivo
Morbidezza
Zuccheri: secco
Alcoli: caldo
Polialcoli: morbido
Durezza
Acidi: abbastanza fresco
Tannini: abbastanza tannico
Sostanze minerali: sapido
Struttura: di corpo
Equilibrio: equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: molto persistente
Qualità: fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: maturo
Armonia: armonico
Osservazioni:

Abbinamento: risotto al germano con riduzione di ciliege duroni.


Altre etichette dell’azienda in Guida (Di)Vino


Fattoria Uccelliera
Via Roncione 9 (Cantina)
56042 Crespina Lorenzana (Pisa)
Phone +39 050 662747
E-mail: info@uccelliera.com
Website: www.uccelliera.com

About the author

Piero Pardini

Founder and editor of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.
He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the authorized biography "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com