Recensioni & Punteggi

Rosso di Montalcino 2019 – Fattoria dei Barbi

Rosso di Montalcino 2019 - Fattoria dei Barbi
Written by Piero Pardini

Credits: © Fattoria dei Barbi

Vino: Rosso di Montalcino
Composizione varietale: 100% Sangiovese.
Denominazione: D.O.C..
Titolo alcolometrico: 14% vol.
Annata: 2019.
Vigneti: della Fattoria dei Barbi situati nel Comune di Montalcino.
Terreno: galestro, argilliti.
Altitudine vigneti: da 400 a 450 m s.l.m..
Età media delle viti: 12 anni.
Esposizione: Est – Sud Est.
Sistema di allevamento: cortina semplice.
Densità piante: 5.000 viti/ha.
Resa per ettaro: 90 q.li.
Acidità totale: 5.2 g/l.
Acidità volatile: 0.39 g/l.
Zuccheri residui < 0.6 g/l.
Estratto secco 26,8 g/l.
Andamento stagionale 2019: inverno con temperature leggermente sopra alla media; temperature minime sotto lo zero, concentrate soprattutto nella prima metà del mese di gennaio. Piovosità concentrate tra il 18 ed il 25 gennaio e nei primi 5 giorni di febbraio, per un totale nei due mesi di circa 70 mm. Il germogliamento è avvenuto nel tempi consueti, con precipitazioni attorno ai 100 mm e temperature medie sui 10 C° nei mesi di marzo, aprile e maggio. L’andamento stagionale di questi mesi ha portato a un rallentamento vegetativo di circa due settimane. Nei mesi di giugno e luglio non si sono registrati eventi piovosi di rilievo, ad esclusione di un importante fenomeno alla fine del mese di luglio (circa 70 mm in due giorni). Le temperature medie in questi due mesi si sono mantenute tra i 20 C° e i 25 C°, con picchi a 35 C° in sole due giornate. Il mese di agosto non ha registrato precipitazioni, se non attorno al 25 con 20 mm totali; le temperature nelle medie consuete, con massime tra i 30 C° e i 35 C°. Grazie alle riserve idriche accumulate e alle temperature che non hanno raggiunto picchi eccessivi, l’apparato fogliare è rimasto pressoché intatto ed efficiente e ha permesso una lenta e omogenea maturazione delle uve, ottimale per l’ottenimento di una perfetta maturità fenolica e tecnologica. Eventi piovosi durante la prima settimana di settembre hanno posticipato i tempi della raccolta e permesso un contenimento del tenore alcolico delle uve. Le uve Sangiovese in vendemmia si sono presentate in ottimale stato fitosanitario.
Vinificazione: le uve pigio-diraspate vengono riposte in vasca dove la normale fermentazione alcolica dura circa 12/13 giorni a temperatura controllata di 26-28°C.
Affinamento: circa 6 mesi, in parte in vasche d’acciaio e in parte in botti di rovere.
Temperatura di servizio: 18° C.

Rosso di Montalcino 2019 - Fattoria dei Barbi - © Ph. Piero Pardini - The Wolf Post

© Ph. Piero Pardini – The Wolf Post

Esame visivo
Limpidezza: limpido
Colore: rosso rubino
Consistenza: abbastanza consistente
Osservazioni: non particolarmente intenso con leggeri riflessi granati.

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato, speziato e tostato
Osservazioni: intense note floreali che ricordano i fiori rossi, tra cui la rosa, seguono croccanti sentori di frutti freschi a bacca rossa tra cui la ciliegia visciola ribes rosso e cranberry, poi il tutto si amalgama con intense speziature che ricordano il pepe nero e bacche di ginepro macinate. Effluvio di note tostate che rimandano al cacao in polvere e al tabacco da pipa fresco, i finali balsami chiudono l’esperienza olfattiva.

Esame gusto – olfattivo
Zuccheri: secco
Alcoli: caldo
Polialcoli: abbastanza morbido
Acidi: fresco
Tannini: abbastanza tannico
Sostanze minerali: sapido
Struttura: di corpo
Equilibrio: abbastanza equilibrato
Intensità: intenso
Persistenza: abbastanza persistente
Qualità: fine
Osservazioni:

Considerazioni finali
Stato evolutivo: maturo
Armonia: abbastanza armonico
Osservazioni: il campione ha un variegato bouquet di profumi: gradevoli e ben definiti. All’esame gustativo non nasconde la sua gioventù, regala intensi sapori con un ottima spalla acida e sapidità che bilanciano la sua alcolicità. Un ulteriore periodo di affinamento gli permetterà di esprimere al meglio la sua tipicità. La qualità complessiva è fine.

Abbinamenti: pappardelle fresche al ragù di cinghiale profumato alle bacche di ginepro.


Altre etichette dell’azienda in Guida (Di)Vino

Fattoria dei Barbi
Località Podernovi, 170
53024 Montalcino (SI) – Italia
Phone +39 0577 841111
E-mail: info@fattoriadeibarbi.it
Website: www.fattoriadeibarbi.it

About the author

Piero Pardini

Founder and editor-in-chief of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.
He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the essay "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com