Recensioni & Punteggi

Sapaio 2018 – Podere Sapaio

Written by Piero Pardini

Credits: © Podere Sapaio

Proprietà: Massimo Piccin
Conduzione enologica: Carlo Ferrini
Conduzione agronomica: Carlo Ferrini
Viticoltura: biologica
Ettari vitati: 26
Bottiglie prodotte: 110.000
Vendita diretta: sì
Visite in azienda: sì
Anno di fondazione: 1999

Vino: Sapaio
Composizione varietale: 70% Cabernet Sauvignon 10% Cabernet Franc e 20% Petit Verdot.
Denominazione: Toscana Indicazione Geografica Tipica.
Titolo alcolometrico: 14,5% vol.
Annata: 2018.
Zona di provenienza: Bolgheri – Bibbona.
Primo anno di produzione: 2015 come denominazione Toscana IGT; 2004 – 2013 come denominazione Bolgheri Superiore.
Tipo di agricoltura: biologica (certificazione dalla vendemmia 2017) raccolta manuale con selezione dei grappoli.
Tipo di impianto: doppio cordone speronato – layout impianto 75×180 cm.
Resa per HA: 60 q/ha.
Vinificazione: selezione delle uve. Fermentazione alcolica a temperatura controllata, in acciaio con lunga macerazione sulle bucce.
Malolattica: fermentazione in barriques.
Affinamento: 18 mesi in barriques di rovere francese e 12 mesi in bottiglia prima di essere messo in vendita.
Numero di bottiglie prodotte: 20.000

Sapaio 2018 - Podere Sapaio - © Ph. Piero Pardini - The Wolf Post

© Ph. Piero Pardini – The Wolf Post

Esame visivo
Limpidezza: limpido
Colore: rosso porpora
Consistenza: consistente
Osservazioni: particolarmente intenso, impenetrabile.

Esame olfattivo
Intensità: intenso
Complessità: complesso
Qualità: fine
Descrizione: floreale, fruttato, speziato e tostato
Osservazioni: il campione apre il suo bouquet di profumi con sentori di fiori rossi leggermente appassiti, segue un effluvio di note fruttate che ricordano i frutti di bosco maturi come more, ribes e mirtilli, ma anche creme di cassis. Note speziate di macchia mediterranea e spezie dolci. Chiusura con tostature di tabacco dolce e polvere di cacao. Una delicata nuance balsamica chiude l’esame olfattivo.

Esame gusto – olfattivo
Zuccheri: secco
Alcoli: caldo
Polialcoli: morbido
Acidi: fresco
Tannini: abbastanza tannico
Sostanze minerali: sapido
Struttura: di corpo
Equilibrio: equilibrato
Intensità: abbastanza intenso
Persistenza: persistente
Qualità: fine
Osservazioni: il sorso è piacevole, preciso, non particolarmente intenso, i tannini sono ben presenti e leggermente astringenti.

Considerazioni finali
Stato evolutivo: maturo
Armonia: armonico
Note:

Valutazione:
4 Lupetti

Abbinamento: Tournedos di vitello con salsa alle prugne.


Altre etichette dell’azienda in Guida (Di)Vino

Podere Sapaio s.a.s
Loc. Lo Scopaio, 212
57022 Castagneto Carducci – Livorno
Phone +39 0565 765239
E-mail: info@sapaio.it
Website: www.sapaio.it

About the author

Piero Pardini

Founder and editor of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.
He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the authorized biography "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com