Tenuta di Artimino

Written by Piero Pardini

Credits: Tenuta di Artimino – Toscana

Immersa nei suoi 732 ettari, la Tenuta di Artimino costituisce l’erede di una storia fatta di uomini, di terra e di vino. Il territorio su cui insiste si divide fra la provincia di Prato e quella di Firenze, con il fiume Arno che scorre nella valle ai piedi della cantina. Un’area vasta che si compone di grandi spazi boschivi, di oltre settanta ettari di vigneto – con l’obiettivo di arrivare a cento nei prossimi anni – e molte piante di olivo, circa 17.000, su terreni non sempre facilmente accessibili. Il territorio si caratterizza per suoli diversi, ricchi di sostanza organica: si studiano le varie parcelle per individuare quale terreno possa essere più adatto alla coltivazione di un vitigno o di un altro e per valorizzare al massimo la qualità delle uve per il Carmignano, il Chianti o gli altri vini della Tenuta, ottenendo profumi spiccati e caratteristiche territoriali. Riduciamo al minimo indispensabile i trattamenti e lasciamo quanto più possibile la natura libera di esprimersi: siamo convinti che il rispetto dell’ambiente e delle propensioni naturali del terreno siano alla base di una viticoltura sana e di qualità.

Proprietà: Famiglia Olmo
Conduzione enologica: Filippo Paoletti
Conduzione agronomica: Alessandro Matteoli
Viticoltura: convenzionale
Ettari vitati: 80
Bottiglie prodotte: 400.000
Vendita diretta: sì
Visite in azienda: sì
Produzione olearia: sì
Anno di fondazione: 1989

Etichette recensite
Artumes 2019
Chianti Montalbano 2018
Grumarello 2015
Occhio di Pernice 2012
Poggilarca 2017
Poggilarca 2015
Ser Biagio 2018

Artimino S.p.A.
Viale Papa Giovanni XXIII, 1
59015 Artimino, Carmignano (PO)
Phone +39 055 8751426
E-mail: wine@artimino.com
Website: www.artimino.com

About the author

Piero Pardini

Founder and editor-in-chief of "The Wolf Post".
Freelance Journalist.
Wine critic and Sommelier.

He has also written about sports and technology for some specialized magazines.
Co-author of the essay "Gianni Clerici - The writer, the poet the journalist", Le Lettere, Firenze.

This site is protected by wp-copyrightpro.com